Giovedì 21 Febbraio 2019, 21:35

Alla sbarra per maltrattamenti alla moglie, sindaco condannato per percosse

Maltrattamenti alla moglie, sindaco  condannato a 3 mesi per percosse
AGORDINO - Nessun maltrattamento alla moglie: quelle erano solo percosse. È terminato così, quasi nel nulla, il processo al primo cittadino di un paese dell’Alto Agordino, condannato comunque a risarcire la ex. Era chiamato a rispondere di maltrattamenti i famiglia alla propria moglie e di lesioni. Ieri mattina è stato condannato a 3 mesi e mezzo solo per l’accusa di percosse: così è stato ridimensionato l’impianto accusatorio. Il sindaco era difeso dagli avvocati Antonio Prade di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alla sbarra per maltrattamenti alla moglie, sindaco condannato per percosse
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-02-22 17:48:56
Cose di casa...nostra!
2019-02-22 15:14:34
Perchè le percosse sono carezze? I maltrattamenti in cosa consistono? Davvero non capisco....
2019-02-22 10:49:18
erano "solo" percosse...ma è normale? ma siamo messi così male?
2019-02-22 09:06:01
Un primo cittadino.....nominato dal popolo sovrano !!!
2019-02-22 01:44:14
Ora Salvini lo vorra' fare Ministro della Giustizia!!