Sabato 19 Gennaio 2019, 21:17

«Venite a vivere da noi in Agordino: qui c'è lavoro per tutti... e avrete una vita dai ritmi umani»

PER APPROFONDIRE: lavoro, selva di cadore, silvia cestaro
La sindaca di Selva di Cadore Silvia Cestaro

di Raffaella Gabrieli

SELVA DI CADORE - «Venite a vivere a Selva di Cadore in Agordino: troverete lavoro e avrete una vita dai ritmi assolutamente umani. Al contempo, il nostro Comune potrà contare su maggiori residenti e quindi su più entrate». E' un appello-sfogo quello che lancia il sindaco Silvia Cestaro nei confronti di quanti amano la montagna e in particolare di coloro che in Val Fiorentina posseggono già una seconda casa.

Tornitori, fresatori e carpentieri? Introvabili. «Uno mi ha risposto: non posso fare il corso, ho quello di salsa»

«Sì perché ora - sottolinea - siamo "becchi e bastonati": pochi cittadini e quindi pochi introiti e di conseguenza servizi limitati. Un circuito vizioso da cui a trarne vantaggio sono solo gli enti poco virtuosi nelle cui casse lo Stato, con spirito "solidaristico", destina molti dei fondi di noi più integerrimi. E quel che è peggio è che la nostra gente, residenti o turisti, difficilmente comprende
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Venite a vivere da noi in Agordino: qui c'è lavoro per tutti... e avrete una vita dai ritmi umani»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 42 commenti presenti
2019-01-21 17:49:14
A Selva non ci sono aziende in cerca di personale, perchè aziende non ce ne sono! Lavorano quasi tutti alla Luxottica, che non sta' cercando operai in maniera folle, gli occupati negli hotel sono quasi per la totalità da fuori perchè in gran parte sono gestiti da "foresti" che pagano poco e asssumono disperati. Finchè dura Luxottica...quando mancherà il Signor Leonardo...vedremo. La Sindaca poi dice di venire a Selva quando sa che da oggi la strada della Val Fiorentina è chiusa e costringe tutti a fare la strada per Colle S. Lucia allungando tempi e costi. Si è tutto bello se sei un turista 15 giorni all'anno ma sognare di viverci è solo un sogno che si infrange inesorabilmente quando passano i 15 giorni e torni alla realtà. Neve, distanze, spesa, riscaldamento, comunicazioni, sanità, strade, caratteri chiusi, ..... HEAVEN CAN WAIT .
2019-01-21 16:51:47
Ti do'pienamente ragione momi53 e poi quando scrivo che qui in italia non cè voglia di lavorare mi mettono i pollici versi: praticamente i polli mi danno ragione senza saperlo!!!
2019-01-21 16:24:22
Aspetto la risposta della Signora Sindaca, io sono pronto, dipende se ci rimetto o vado alla pari.
2019-01-21 16:02:25
bel sindaco !
2019-01-21 13:11:52
Non so quanto durera' ancora la favola degli occhiali. Tra non molto, speriamo il piu' in la possibile, la natura fara' il suo corso col nonno Leonardo e chi lo sa cosa accadra' dopo. Io non starei tanto tranquillo...