La pista Vertigine in Tofana, nuovo gioiello per i Mondiali

La pista Vertigine in Tofana, nuovo gioiello per i Mondiali

di Marco Dibona

CORTINA - l cantiere della nuova pista da sci Vertigine, sulla Tofana, è stato l'argomento di maggiore presa nella presentazione di opere e progetti per i Campionati del mondo di sci alpino che la Fondazione Cortina 2021 ha portato a Zurigo, in Svizzera, nella riunione dei comitati tecnici della Federazione internazionale sci. I lavori per il tracciato grezzo della nuova pista sono iniziati lo scorso mese di luglio, commissionati dalla società di impianti a fune Ista, e dovrebbero concludersi nelle prossime settimane, prima dell'inverno. Riprenderanno nell'estate 2018 con la posa dell'impianto di innevamento artificiale, le reti di protezione e i collegamenti tecnologici. Su questa pista si era concentrata l'attenzione della Fis, nel sopralluogo che aveva eseguito a inizio giugno, sulla Tofana; una nuova ispezione è prevista nei prossimi giorni, finalizzata soprattutto alle gare di Coppa del mondo del gennaio 2018, ma anche sui lavori fatti e sui progetti per i Mondiali 2021. La trasferta in Svizzera della delegazione ampezzana, composta da Alberto Ghezze, Michele di Gallo e Alessandro Broccolo, segue di pochi giorni la recente esperienza vissuta ad Are, in Svezia, a stretto contatto con gli organizzatori di quei Mondiali del 2019, che seguono di soli dodici anni la precedente rassegna iridata del 2007. Alberto Ghezze, responsabile sportivo della Fondazione, ha presentato la nuova pista con un video interattivo con la simulazione della discesa in gara, creato con le riprese effettuate sul tracciato durante i lavori...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Ottobre 2017, 10:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La pista Vertigine in Tofana, nuovo gioiello per i Mondiali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-10 14:37:59
Altro che pista, speriamo che sistemino per bene e una volta per tutte la viabilità cittadina e la integrino con un sistema di parcheggio anche a pagamento decente, come ad esempio a Bellunlo o ad Alleghe (minimo impatto) altrimenti vedrete che il caos nella conca ampezzana continuerà come ora!
2017-10-08 06:56:13
La pista perfetta e' ricoperta di verde, in Estate.Con una spesa in piu' per colllocazione di manti vegetativi resistenti... con erbe e fiori autoctoni, possibilmente.Le Ditte che li forniscono e collocano ci sono, basta risparmiare sugli eventi e gli sponsor ed i Vip che presenziano .