Giovedì 13 Dicembre 2018, 11:57

«Ti aspetto amore». Si invaghisce della bella lettone e si trova indagato per riciclaggio

«Ti aspetto amore». Si invaghisce della bella lettone e si trova indagato per riciclaggio
LENTIAI - Non sapremo mai se anche lui è la vittima di una articolata organizzazione criminale della Lettonia, che aveva trovato in quel insospettabile pensionato il modo di ripulire i soldi della truffa telematica facendoli arrivare all'estero senza controlli. Di certo ha pagato caro l'essersi invaghito e l'aver creduto a una donna lettone. Ieri Renato De Conto, 66enne di Miane, accusato di riciclaggio è stato condannato a 1 anno, 9 mesi e 10 giorni di reclusione (pena sospesa). Nell'estate del 2016 trasferì, in modo da ostacolare la provenienza delittuosa del denaro, migliaia di euro, transitati nel suo conto corrente alla Cassa di Risparmio del Veneto di Lentiai, a un conto presso la As Dnb Banka di Riga (Lettonia). 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Ti aspetto amore». Si invaghisce della bella lettone e si trova indagato per riciclaggio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-14 09:09:15
tutte le gazzelle sanno che dovranno correre più forte del leone, mentre il leone ogni santo giorno deve farsi furbo per poter mangiare. Ogni santo giorno tutte le Vanna Marchi del mondo sanno che devono fare più o meno come il leone etc etc