"Tradita" dal volley (e dalla schiena), Francesca si butta a capofitto su Miss Italia

PER APPROFONDIRE: francesca scarton, imoco, miss italia, volley
"Tradita" dal volley (e dalla schiena), Francesca si butta a capofitto su Miss Italia

di Marco Scarazzati

CONEGLIANO/FELTRE - Dal sogno di giocare in serie A1 con le pantere dell'Imoco Conegliano, alla semifinale nazionale di... Miss Italia. E' la storia di Francesca Scarton, 18enne schiacciatrice di Feltre, che ha vinto una delle finali regionali di Miss Italia, conquistando la fascia l'altra sera a Villa Momi's di Cavarzere (Ve). Francesca è studentessa al liceo linguistico, ha la passione della fotografia, ma soprattutto è stata una speranza della pallavolo: ha giocato nelle giovanili del Conegliano campione d'Italia 2016 (e argento nella final four di Coppa Campioni) fermandosi per infortunio alle soglie della prima squadra.



«Ho deciso di lanciarmi in una nuova avventura, con Miss Italia, perché, dopo la fine della carriera sportiva, voglio mettermi alla prova, in un ambiente diverso» spiega la giovane Francesca. E sembra paradossale che una 18enne abbia già appeso le scarpe al chiodo, in uno sport dove proprio a questa età si dà il meglio. Invece la Scarton ha dovuto smettere, per un grave problema alla schiena...
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 12 Luglio 2017, 09:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Tradita" dal volley (e dalla schiena), Francesca si butta a capofitto su Miss Italia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti