Nei boschi un lupo morto per rogna: timori di contagio, accertamenti

PER APPROFONDIRE: lupo, morto, rocca pietore, rogna
Il corpo del lupo nei boschi di Rocca Pietore
ROCCA PIETORE - È stato rinvenuto, nei boschi intorno al paese di Digonera ai Rocca Pietore il corpo di un lupo, morto probabilmente per rogna. La scoperta, nei boschi attorno al paese, è stata fatta ieri in serata e ha condotto ad un immediato allerta del servizio veterinario, perché una forma di rogna (la scabbia) è contagiosa anche per gli esseri umani.  I sintomi della patologia, nel corpo dell'animale morto, sono ben visibili soprattutto sulla coscia destra: pelo rado e corto, con la presenza di croste. La carcassa è diventata poi facile preda di volpi o di altri animali che ne hanno attaccato da subito le viscere. L'esemplare è stato asportato dagli agenti della Polizia provinciale per i dovuti rilievi e approfondimenti scientifici.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Febbraio 2019, 16:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nei boschi un lupo morto per rogna: timori di contagio, accertamenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-02-17 21:55:04
Tutto apposto. Non ci sono problemi per la cittadinanza...
2019-02-16 19:12:07
Boh...che sia vero?? O e' un modo per poter dar loro la caccia? Visto che a quanto pare danno fastidio a molti?
2019-02-16 14:22:59
Chiamasi selezione naturale. Natura dà, natura toglie.
2019-02-16 12:49:32
... correggo. " pugna ascara ".. il lupo va eliminato e gli ascari vanno benissimo.. euterpe ora è di certo più tranquilla.. il lupo ora è di molto più contento sapendo che a farlo fuori non è stato l'ometto batterio armato ma l'ascaretto del boschetto.. ps.. la verità: è spesso indicibile ma tant'è..
2019-02-16 09:16:23
Ary Febo : ma davvero la rogna e' dovuta a un batterio ? Gira voce che sia dovuta a una reazione allergica a dei parassiti dell'ordine degli acari . Lasci tranquilla Euterpe per una volta tanto ...