Domenica 5 Agosto 2018, 13:53

Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina

PER APPROFONDIRE: lago, misurina, parcheggio
Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina

di Gianfranco Giuseppini

AURONZO - Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dalle verdi acque del lago di Misurina: il Comune accelera sul fronte dei posteggi interrati e definisce i dettagli di un progetto destinato a restituire al bacino ai piedi delle Tre Cime un aspetto più consono all'ambiente che lo circonda. Il primo cambio di rotta rispetto alle ipotesi avanzate dalla precedente giunta riguarda il numero dei posteggi: non si ragiona più su un unico grande contenitore, ma su tre più piccoli situati rispettivamente in zona Col de Varda, dalla parte di Malga Musurina verso il monte Popena e un terzo all'imbocco nord, quello che si trova vicino al bivio con la strada che sale alle Tre Cime. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-08-08 21:28:13
Inventarsi qualcosa come fanno amici bolzanini noo? Vai di opere faraoniche .Vi siete mai chiesti quanti denari raccoglie un parcheggio come quello di Braies dopo l ultimo restyling.... certe volte basta solo copiare
2018-08-06 06:00:27
Basta andarci tra un mese, o due, in bassassisima stagione.In Svizzera ci sono Bunker e fortini perfettamente inseriti e mimetizzati,che le opere non diventino un pugno nll'occhio, come certi rifugi in lamierone luccicanti simili a magazzini...o hangar per aerei della seconda guerra mondiale.
2018-08-05 20:07:44
basta non andarci, voglio vedere misurina, vado su internet e se non basta su google map. appostooo.
2018-08-06 19:26:33
non hanno bisogno di elemosina quei posti la', stai tranquillo
2018-08-08 21:37:59
Bravo sta casa che le mejo .... tanto ci sono migliaia di persone ogni giorno