Rubava alle colleghe con una chiave pass-partout: cameriera a giudizio

PER APPROFONDIRE: arabba, cameriera, furti, hotel, ladra
Rubava alle colleghe con una chiave pass-partout: cameriera a giudizio
LIVINALLONGO - Dipendente infedele alla sbarra con l'accusa di furto: sarebbe lei il topo d'albergo che nel 2014 derubò le colleghe cameriere d'albergo di ori e denari. 
In quel periodo si registrarono strani ammanchi tra gli effetti personali delle lavoratrici dell'hotel Bella Vista di Arabba. Un giorno spariva un anello in oro, un altro dei soldi, un altro ancora un cavo caricabatteria. Dopo le denunce delle dipendenti scattarono le indagini e nel giro di poco tempo è stata trovata la presunta responsabile: una collega di lavoro che utilizzando la chiave passe-partout era riuscita a impossessarsi dei valori. 
La vicenda è approdata ieri mattina in Tribunale a Belluno nell'udienza interlocutoria di fronte al giudice Antonella Coniglio, con il pm Sandra Rossi. Alla sbarra la 25enne agordina, Selena De Toni, difesa dall'avvocato Francesco Rasera Berna. La giovane è accusata di furto aggravato per i fatti avvenuti a Arabba tra il 23 e il 27 gennaio 2014. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 7 Marzo 2017, 11:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rubava alle colleghe con una chiave pass-partout: cameriera a giudizio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-03-07 19:24:15
Cosa vorrebbe dire poi non scordarti ahahahahahah?
2017-03-07 19:22:30
Prima di giudicare e ridere degli altri e degli errori che commettono sarebbe meglio sempre sapere la loro storia e il xke hanno commesso certe cose.
2017-03-07 19:22:15
Prima di giudicare e ridere degli altri e degli errori che commettono sarebbe meglio sempre sapere la loro storia e il xke hanno commesso certe cose.
2017-03-07 15:49:27
Toh, ma guarda un po'! Alle 15:48 Elise F. e enricosontonto con lo stesso punteggio 6-1. Verrebbe quasi da pensare....
2017-03-07 13:18:39
Enrico, non scordarti anche di questa bellun-veneta-padana....hahahahahaahahahahahaha....ciao enrico.