Lunedì 11 Febbraio 2019, 21:25

Emanuele e Giada, atleti feriti in pista
si scambiano regali di incoraggiamento

PER APPROFONDIRE: emanuele buzzi, regali, sappada, sciatori
Emanuele e Giada, atleti feriti in pista  si scambiano regali di incoraggiamento

di Bruno Tavosanis

SAPPADA - Un ragazzone e una bambina, entrambi costretti a muoversi con le stampelle, ma comunque sorridenti per essersi ritrovati l’uno vicino all’altra. Lui è Emanuele Buzzi, l’azzurro dello sci alpino infortunatosi al piatto tibiale al termine della discesa di Wengen, nella quale aveva ottenuto il miglior risultato di sempre in Coppa del Mondo (sesto); lei è Giada, una bambina friulana di nove anni che lo scorso 3 gennaio era rimasta gravemente ferita mentre si stava allenando sulla pista Nera di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emanuele e Giada, atleti feriti in pista
si scambiano regali di incoraggiamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti