Caso Erostrato, padre e figlio si sottopongono al test del Dna

il condominio di Cesiomaggiore dove abita la famiglia Aquini

di Raffaella Gabrieli

BELLUNO - Contromossa della famiglia  Aquini. Gli indagati per il caso Erostrato hanno deciso di collaborare. Sia il padre Nemesio che il figlio Samuele si sono sottoposti volontariamente al tampone salivare fornendo così ai carabinieri i loro Dna. Tracce genetiche che ora saranno confrontare con quelle di buste e oggetti spediti in varie occasioni da Erostrato. Ma anche la moglie Fiorella Vescovo ha fatto la sua parte. Interrogata ha parlato negando ogni addebito.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 20 Marzo 2018, 07:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caso Erostrato, padre e figlio si sottopongono al test del Dna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti