Enorme masso frana: sfiora le case e centra un fuoristrada: 20 evacuati

PER APPROFONDIRE: agordo, auto centrata, case evacuate, masso
Enorme masso frana: sfiora le case
e centra un fuoristrada: 20 evacuati

di Raffaella Gabrieli

Venti persone evacuate, ad Agordo, per caduta massi. Un enorme pezzo di pietra è sceso infatti dalle pendici del monte Framont ed ha sfiorato due abitazioni in località Bries, centrando invece in pieno un fuoristrada in sosta. Pronto l'intervento dei vigili del fuoco per la rimozione del masso mentre al sindaco Sisto Da Roit è toccata l'ordinanza di evacuazione delle 5 case dell'area in questione. Le persone hanno trovato ospitalità da familiari, in attesa della conferma o meno dello "sfratto" sulla base della perizia del geologo della Provincia di Belluno chiamato immediatamente a intervenire. Il masso ha finito la propria corsa in mezzo alla strada regionale 203 che è stata chiusa al traffico deviato sulla tangenziale.

VIABILITÀ​ Maltempo, la situazione delle strade del Bellunese /La circolazione in Alemagna, chiusa la galleria di Segusino
 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 2 Febbraio 2019, 11:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Enorme masso frana: sfiora le case e centra un fuoristrada: 20 evacuati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-02-03 12:48:15
visto su tg1 " masso caduto a Cortina": solito lapsus se scrivi statale agordina e' chiaro che a roma intendono statale a Cortina.
2019-02-03 11:31:49
Il suzuki era parcheggiato nel cortile a fianco dell'abitazione
2019-02-03 09:43:54
i massi dalle montagne son sempre caduti e continueranno a cadere possibile che si debba trovare responsabilità in ogni fatto naturale...
2019-02-03 02:09:11
Si evacua un luogo, cioè si rende vuoto facendone sgombrare gli abitanti. Evacuare le persone, quindi, vuol dire farle svuotare...
2019-02-02 22:34:49
In quella zona ci sono molte famiglie con bambini piccoli e la strada è molto trafficata nonostante la circonvallazione..la divina provvidenza questa volta ha guardato giù...questa volta però...