Licata, come nel film di Ficarra e Picone

PER APPROFONDIRE: ficarra e picone, licata
Caro Direttore
A inizio anno ho visto al cinema il film di Ficarra e Picone L'ora legale, in cui in un paese siciliano viene eletto sindaco un professore che ha fra i punti qualificanti del suo programma il ripristino della legalità, compresa la lotta all'abusivismo edilizio. 

Solo che quando i cittadini capiscono che fa sul serio, e vedono abbattere le loro case, prima ricorrono agli insulti, alle minacce, agli attentati, per poi decidere che quel sindaco non va più bene, e lo fanno defenestrare. 
Una trama ovviamente costruita dal duo comico per fare ridere, che ritenevo paradossale fino a ieri, quando il Consiglio comunale di Licata ha sfiduciato il sindaco Angelo Cambiano, reo di aver dato esecuzione a sentenze di abbattimento passate in giudicato. 

Licata rappresenta un ulteriore esempio di una classe politica disposta a coltivare il malaffare in cambio del consenso elettorale, ed una sconfitta dello Stato, chiaramente incapace di garantire, non solo in quell'angolo di Sicilia, il rispetto della legge.


Umberto Baldo

Caro lettore, 
certamente la vicenda di Licata è una sconfitta per lo Stato. Ma anche la dimostrazione che in certe aree del Paese il malcostume e l'illegalità sono una pratica diffusa, tollerata quando non accettata a molti livelli anche dai semplici cittadini. 

Generalizzare è sempre sbagliato e certamente molti abitanti di Licata saranno dalla parte del loro ormai ex sindaco. 

Ma resta il fatto che il consiglio comunale ha sfiduciato il primo cittadino e le cronache non raccontano di manifestazioni a suo favore.

Finché il rispetto delle regole e delle leggi saranno una variabile indipendente o una gentile concessione, non ci si può sorprendere della facilità con cui la criminalità piccola e grande riesce a insediarsi in alcune aree del Paese. 
A Licata ha perso lo Stato, ma ha vinto sopratutto una cultura diffusa insofferente alle regole e alle leggi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 15:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Licata, come nel film di Ficarra e Picone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-08-13 15:25:46
Invece di intromettersi negli affari altrui datevi da fare per il raggiungimento del Referendum per l'Indipendenza del Veneto. P.S. Il Direttore scrive:"A Licata ha perso lo stato....". Quasi fosse un evento normale, anche perché poteva vincere. Ma voi taliani vi rendete conto della vostra situazione? Spero che l'Intelligenza Infinita del Dio Onnipotente ci liberi dal mostruoso "stato italiano".
2017-08-13 12:47:57
se fosse solo un problema di case abusive al sud sarebbero rose e fiori. l'illegalit√† contro lo stato √® totale. impiegati in sovrannumero che si presentano quando e come vogliono, appalti che non finiscono mai il lavoro pattuito, sanit√†, poste, scuole, strade, porti, di tutto, c'√® di tutto. ed il buco √® sempre pi√Ļ grande e poi mi vengono a dire che √® un problema di pochi, che la maggioranza rispetta le regole. intanto mandiamo via il sindaco che rompe le scatole. ma guarda che quando l'hai votato l'aveva detto che avrebbe fatto pulizia? certo, ma chi si aspettava che facesse sul serio, sono decenni che abbiamo sempre fatto i cavoli nostri sempre ben foraggiati.
2017-08-13 06:05:21
"Ci facciamo la casetta al mare di famiglia, prima o poi la saniamo.Ma non la facciamo "troppo "bene e di lusso, che se va male la abbattono ma nel frattempo... metti 20 o 30 anni di vacanze, ci costa come andare in affitto e forse anche meno." Racconto di collega Agrigentino,degnissima persona.E' l'ambiente che tira , nessuno vuole essere piu' fesso degli altri.Se lo fanno gli altri vuol dire che e' vietatino.
2017-08-12 20:29:18
Non solo a Licata purtroppo. Cristo si e' fermato a Eboli....facciamo un po' piu' su': Roma!
2017-08-12 19:36:22
L'istat sostiene che al sud il 60% delle case sono abusive! Di cosa vuole stupirsi? il nostro sud è tale per volere dello stato italiano se poi sente molti sinistri acculturati il sud è sottosviluppato per colpa del nord cosa vuole fare o dire? Purtroppo fino a che il nord non farà niente per non venire depredato .....