«Trova l'anello...»: improvvisa il gioco erotico con l'ovetto Kinder ma finisce in ospedale

Giochino erotico con l'ovetto Kinder per la proposta di matrimonio: «Trova l'anello...», ma finisce in ospedale
Una storia assurda, un’idea ‘piccante’ che poteva diventare una tragedia. La racconta il tabloid britannico The Sun, che cita il libro di uno scrittore e medico, Adam Kay, che ha elencato nella sua ‘opera’ i momenti più memorabili della sua carriera da ginecologo. La protagonista è una ragazza che, per chiedere al suo uomo di sposarla, ha avuto la poco brillante idea di inserire un ovetto Kinder Sorpresa nelle sue parti intime, con l’anello di fidanzamento al suo interno.


Secondo la tradizione infatti, c’è un giorno in cui le spose possono ‘invertire’ le abitudini e chiedere loro al futuro marito di sposarle, e questo giorno cade ogni 4 anni: il 29 febbraio. Il giochino erotico però è finito male: l’uovo è rimasto bloccato all’interno della vagina della giovane, che è stata dunque costretta ad andare in ospedale.

“Quando arrivò -non ci spiegò subito ciò che era accaduto. Forse voleva che restasse una sorpresa…”, racconta il medico nel suo libro, non senza ironia. “Rimuovemmo l’uovo con un paio di pinze: il fidanzato era ancora all’oscuro del contenuto dell’uovo. Poi parlarono tra di loro, lui capì e ci fu la proposta”. Tutto è bene ciò che finsisce bene, insomma…
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Luglio 2018, 13:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Trova l'anello...»: improvvisa il gioco erotico con l'ovetto Kinder ma finisce in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-11 16:34:57
pensavo fosse amore invece era un ..ovetto!