La magia dei mercatini d'Avvento a due passi da casa, in Carinzia

La magia dei mercatini d'Avvento a due passi da casa, in Carinzia

di Paola Treppo

AUSTRIA - Sono le settimane dell'attesa, dell'Avvento. Le più belle per i Paesi freddi, in Friuli Venezia Giulia e nella vicina Carinzia, in Austria, dove alla romantica e spettacolare accensione delle luci, accompagnata dal canto melodioso delle arie natalizie e da spettacoli d'arte di strada, si unisce la bellezza e l'originalità dei mercatini nelle strette vie del centro storico.

Siamo a Villach, a due passi dal confine, dal valico di Tarvisio. Una meta amata dai friulani e dagli italiani specialmente in questo momento dell'anno, a ridosso del 25 dicembre. Qui, lungo le strade del paesino, che è tutta una luce, vengono allestite le bancarelle con stand selezionati: sono tutti dedicati all'artigianato. Si passa dalle candele realizzate a mano con la cera d'api, alle meravigliose palline da appendere sull'abete, le cui decorazioni vengono eseguite sul posto, sotto gli occhi di turisti e curiosi, per arrivare a ceramiche esclusive, a grappe e liquori locali. Gli stand sono una trentina, cambiano ogni anno, per dar modo a tutti gli artigiani di esporre le loro creazioni.

Navigare sulla Drava, in battelo 
A Villach i mercatini sono già aperti e l'atmosfera di Natale si respira già ora, a fine novembre, tra la Drava, sulla quale si può navigare con un battello, bevendo un vino caldo o un sidro di mele con i biscotti, al caldo, in compagnia delle stelle, e le casette in legno tra la chiesa e il ponte, caldissime, sempre rallegrate dalla musica. Per i bimbi l'area con gli animali da coccolare. 

​Poi, da Natale a Capodanno, Villaco resta animato, ma le bancarelle e i mercatini cambiano tema: non più decorazioni per l'abete, non più proposte regalo da mettere sotto l'albero ma omaggi per la buona fortuna, come i maialini, per un nuovo anno, il 2018, che sia prospero e pieno di gioia. Per chi non ha voglia di camminare c'è il trenino che piano piano ti porta a visitare i luoghi storici di questa familiare area dell'Austria, appena al dì là delle Alpi. C'è solo un rischio che può correre: lasciarsi stregare dalle mele ricoperte di glassa, dai dolci formato maxi tipici di questa terra, dalle torte senza misura, offerte anche solo in assaggio dai carinziani, rigorosi sì ma sempre cordiali e con il sorriso sul volto. Info www.villach-land.com. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Novembre 2017, 08:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La magia dei mercatini d'Avvento a due passi da casa, in Carinzia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-22 13:52:41
Scommetto che impazzano i "cuori" in tutte le grandezze e materiali...ne vedo in normale lnegozio di bigiotteria.Quelli in legno..hanno l'aria di essere tagliati in automatico al laser.
2017-11-22 10:06:02
Ma dai, andate al mercatino più vicino a casa, tanto sono tutti uguali.