"Il Pil cresce? Merito del caldo": la teoria della senatrice grillina scatena l'ironia sul web

 La ripresa economica dell'Italia? È dovuta al caldo. Lo afferma Barbara Lezzi, senatrice del Movimento 5 Stelle. In un video postato su Facebook l'esponente M5S prova a 'strozzare' il coro di giubilo sollevatosi dal governo, commentando così gli ultimi dati Istat: «I numeri di giugno hanno fatto marciare la produzione industriale. Sì, perché a giugno si è consumata molta più energia. E perché? Perché ha fatto molto più caldo. E questo lo dice Terna», sottolinea Lezzi.



Quindi, è il ragionamento della parlamentare grillina, «i consumi per i climatizzatori, per la grande distribuzione, per la catena del freddo e per le macchine hanno fatto esplodere la produzione industriale». «Il consumo di energia rispetto a giugno 2016 è aumentato del 9,8%: allora non è che la produzione industriale è aumentata perché si è prodotto di più - insiste Lezzi - ma per una questione di emergenza. Immaginate che i termostati che conservano i latticini, ma anche altri generi alimentari che vanno in fresco, ti impongono una certa temperatura e quindi fanno andare i compressori a mille...». La parlamentare M5S conclude il suo intervento rivolgendosi al segretario del Pd Matteo Renzi: «Non possiamo gioire perché ha fatto troppo caldo e abbiamo consumato troppa energia. E poi basta con questi gufi che prima o poi ti faranno la festa... pensiamo alle cose serie», è l'appello della Lezzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Agosto 2017, 11:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Il Pil cresce? Merito del caldo": la teoria della senatrice grillina scatena l'ironia sul web
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2017-08-18 14:44:23
Ho un sospetto: che il Nobel per l'economia sia gia' suo!
2017-08-18 10:29:54
Lasciando perdere chi è contro per "partito preso" potrebbe non essere una teoria tanto strampalata, al netto della percentuale falsa aggiunta dal governo. Comunque, siccome se non vedo non credo, la verifica si potrà fare agevolmente quando caleranno le temperature.
2017-08-18 09:33:58
Per grillini e lega, se le cose vanno bene è una sfiga maledetta. Chi li vota più?
2017-08-18 09:30:53
Ritchie anche il trota è laureato. Adesso che ci penso potrebbe candidarsi con il partito 5stelle, un posto da ministro non glielo toglierebbe nessuno. Ma non ministro dell'economia, quest'ultimo è già prenotato dalla Lezzi, dopo questa analisi economica poi!
2017-08-18 09:26:07
I grillini sono fatti con uno stampino, o in mezzo a loro qualcuno sa ragionare?