Festa di 18 anni a luci rosse, i genitori gli regalano champagne e due spogliarelliste: e lui pubblica le foto su Fb

PER APPROFONDIRE: festa 18 anni, hot, marsala, spogliarelliste
Festa di 18 anni a luci rosse, i genitori gli regalano champagne e due spogliarelliste: e lui pubblica le foto su Fb
Una festa per i 18 anni decisamente hot. È successo a Marsala dove un ragazzo ha festeggiato il raggiungimento della matura età con tanto di champagne e spogliarelliste. Ma a rendere la notizia più sorprendente è che il merito è tutto dei genitori che avrebbero regalato al figlio lo spettacolo a luci rosse. 



Il tutto è avvenuto davanti ai compagni di scuola, ai tanti amici e ai parenti. Tra il pubblico molti di loro erano ancora minorenni. Come scrive il Giornale di Sicilia, lo show è stato accompagnato da fuochi d'artificio in piscina e le due ragazze a rendere più "calda" la serata erano una rossa e una mora. 

Le immagini della festa sono state anche condivise sui social dal festeggiato. Oltre 500 foto apparse su Facebook divenute in pochissimo tempo virali scatenando un acceso dibattito social.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 3 Giugno 2018, 22:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Festa di 18 anni a luci rosse, i genitori gli regalano champagne e due spogliarelliste: e lui pubblica le foto su Fb
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-04 16:38:14
Quante storie... La tradizione italiana prevedeva che un giovane che non avesse ancora "passato il rubicone" all'eta' di 15 o 16 anni, fosse accompagnato da uno zio o da un cugino scapolo in una casa dagli infissi a limitata apertura dove si sarebbe svolta apposita procedura di formattazione. In alcuni casi anche una zia zitellona ancora "appetibile" poteva incaricarsi del degorgement di qualche nipote impedito. Il tutto alla finta-insaputa dei genitori.
2018-06-04 14:28:33
gioventu' malata di social ! con 2 spogliarelliste e champagne ha pure il tempo di scattare 500 foto ... mi sa che non ha fatto altro ... timido ?