«Caro Babbo Natale, vorrei un rene per mio fratello», è caccia alla bimba dal cuore d'oro

PER APPROFONDIRE: babbo natale, lettera, rene, trapianto
«Caro Babbo Natale, vorrei un rene per mio fratello», è caccia alla bimba dal cuore d'oro

di Alix Amer


La letterina emozionante di una bambina, Kaitlyn, indirizzata a Babbo Natale per chiedere «un nuovo rene per il suo fratellino maggiore», sta facendo il giro del web in tutti gli Stati Uniti. La piccola aveva lasciato, qualche giorno fa, una busta nella casella postale dei grandi magazzini Lowe’s Home Improvement, a Franklin, nel North Carolina. Ogni anno migliaia di bambini si recano in questo luogo per raccontare «quanto sono stati bravi tutto l’anno», e per lasciare le richieste dei regali a Babbo Natale. Tra le tante letterine ne hanno trovata una che è saltata subito agli occhi. E sì perché oltre ad essere stata scritta con colori vivaci (verde pastello, blu e viola) sono le parole a toccarti il cuore: «Caro Babbo Natale, alcuni possono non credere in te. Ma io lo faccio. Una cosa che voglio davvero per Natale per il mio fratello maggiore, è un rene nuovo per fare il trapianto. Per favore».
 
Sul foglio però c’era scritto solo il suo nome: Kaitlyn, e nient’altro. Nessun cognome o indirizzo, e così i dipendenti del grande magazzino hanno iniziato la ricerca della piccola, postando la lettera sui siti internet e ovunque era possibile. In poco tempo è diventata così virale a tal punto che ora tutti vogliono trovare Kaitlyn e la sua famiglia «per sostenerli in questa battaglia». La direttrice del negozio ha raccontato: «La prima cosa che abbiamo provato a fare, è stata quella di guardare attraverso i filmati di videosorveglianza per cercare di rintracciare i genitori o la bambina, ma non abbiamo avuto fortuna». Dopo aver ottenuto l’autorizzazione dal direttore marketing di Lowe’s, la donna ha pubblicato la foto della lettera su Facebook. Con tanto di appello: «Questa è una lettera indirizzata a Babbo Natale,  lasciata nella cassetta delle lettere a Lowe’s, nella città di Franklin - ha scritto la donna - La nostra Compagnia vuole capire se qualcuno conosce questa bambina. Per favore condividete questo post in modo che possiamo entrare in contatto con questa famiglia. Aiutateci a trovare Kaitlyn».  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Dicembre 2018, 15:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Caro Babbo Natale, vorrei un rene per mio fratello», è caccia alla bimba dal cuore d'oro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti