Migranti, così i trafficanti aggirano i controlli: in 20 sbarcano con lo Yacht

PER APPROFONDIRE: isola capo rizzuto, migranti, yacht
Migranti, così i trafficanti aggirano i controlli: in 20 sbarcano con lo Yacht
​Venti migranti sono sbarcati oggi in località «Le Castella» di Isola di Capo Rizzuto, da uno yacht di circa 20 metri denominato «Blue Horizon - Maiora». I migranti sono stati rintracciati per le vie cittadine da personale dell'Ufficio di Gabinetto, dell'Ufficio immigrazione, della Squadra mobile della Questura di Crotone e dai militari dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di finanza. Successivamente sono stati soccorsi da personale del 118 e della Misericordia. I migranti, tutti in discrete condizioni di salute, sono stati quindi trasportati nell'hub regionale Cara di S.Anna di Isola di Capo Rizzuto. Del gruppo fanno parte 17 iracheni, di cui 8 uomini, 2 donne e 7 minori accompagnati, un siriano e due iraniani, tra cui un minore non accompagnato.

L'utilizzo di barche da diporto tipo grosse barche a vela o yacht, come in questo caso, è tipico dei trafficanti ucraini o russi e vengono utilizzati spesso sulle rotte dalla Turchia. Di solito questo tipo di imbarcazioni vengono noleggiate dai trafficanti stessi. I viaggi con questi mezzi possono costare fino a 7 mila euro a persona. I migranti, di solito, sono soprattutto siriani. I trafficanti di esseri umani approfittano dei disperati vendendo loro questi passaggi come "trasporti sicuri". Sia per le condizioni di "sicurezza" in cui avvengono, rispetto ai migranti stipati nei gommoni improvvisati, sia perché difficili da individuare in quanto queste imbarcazioni si confondono ovviamente con i diportisti del mare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Giugno 2018, 18:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, così i trafficanti aggirano i controlli: in 20 sbarcano con lo Yacht
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-06-14 09:16:46
andrebbe "confiscato" trasformato in nave-bersaglio radiocomandata e usato per addestramento artiglieri (che ormai avremo i cannoni con le ragnatele)
2018-06-13 21:30:46
Demolire imbarcazione affinché non possa più essere usata per questo scopo. Costi a carico del proprietario, ovviamente!
2018-06-13 21:05:48
....il lassismo regna sovrano....ma gli yacht esteri....non fanno dogana....?...e se sei.....facevano la siesta....?
2018-06-13 19:36:20
Hanno sequestrato lo yacht?
2018-06-13 20:07:05
Volevo scriverlo io, mi ha preceduto.