Domenica 20 Gennaio 2019, 09:39

Migranti, 170 morti nel Mediterraneo: scontro nel governo

Strage di migranti, scontro nel governo

di Claudia Guasco

Due naufragi, 170 morti nel Mediterraneo in pochi giorni: uno al largo della Libia e l'altro del Marocco. I barconi continuano a partire dal nord Africa, carichi di migranti in fuga da «violenze e abusi», dalle torture dei centri di detenzione. «Meglio morire che tornare in Libia», ha detto uno dei tre sopravvissuti del gommone affondato al largo di Tripoli due giorni fa e costato la vita, secondo quanto riferito dai superstiti, a 117 persone. Solo ieri altri tre barconi sono stati avvistati al largo di Tripoli, due...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, 170 morti nel Mediterraneo: scontro nel governo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
  • /photos/PANORAMA_MED/22/86/4242286_19_01_19_salvini_porti_rimarranno_chiusi_g00_42_web.jpg
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-01-20 14:18:25
Ci proviamo a fare una domanda? Quante persone muoiono in Africa quotidianamente? Bambini mal nutriti, epidemie, guerre, malattie.....sicuramente molto di più di 170 al giorno...il colpevole? Salvini?l'Europa?...chi! Allora perché ci dobbiamo sentire responsabili "solo" di questo, abbiamo forse una coscienza a gettone, o piuttosto una coscienza gestita dai media...facciamocela questa domanda poco corretta politicamente, una coscienza indotta, costruita da chi ben conosce i meccanismi del rimborso, del senso di colpa.... Mi dispiace io non vado in questa stupida trappola....(gli altri continuino a guardare c'è posta per te)
2019-01-20 16:16:04
Quelli che muoiono in Africa non interessano a nessuno tantomeno ai ricchi della terra veri responsabili della povertà che poi si lavano la coscienza facendo i filantropi regalando le briciole che cadono dai loro tavoli.
2019-01-20 21:39:00
Ed è ben per questo che ci si dovrebbe porre la domanda: Perché questi morti hanno un "valore" e altre migliaia che muoiono in modo anche peggiore invece non trovano riscontro? Perché le ONG non vanno sulle coste dello Yemen e traghettando i veri profughi prodotti da una vera guerra in porto sicuri (Oman per esempio), e perché la guerra in Ucraina non produce profughi? Ce ne sono una infinità di esempi, ma sul perché si parli solo di questo è un mistero...(si, quello di Pulcinella)
2019-01-20 14:04:30
Chiedendo un piccolo aiuto alla logica, ed alla matematica....emerge un dato incontestabile. In Africa ci sono 2 miliardi di esseri umani, in Europa circa mezzo miliardo.... Anche volendo pensare che non tutti vogliano fuggire, da un continente peraltro molto più grande dell'Europa (e questo non solo per problemi di densità) ma facciamo che vogliano uscirne un "solo" miliardo......dove li mettiamo? (Il vaticano mi sembra piccolo) allora mi sembra evidente che non è un problema europeo, ma mondiale, nel caso un cui solo noi volessimo farcene carico. Allora io penso a quelle enormi aree disabitate che ci sono in Asia, dove avrebbero il conforto di tanti fratelli musulmani, alla Cina, la quale sta investendo in Africa, poi la gigantesca Russia, la pressoché disabilitata Australia, l'Alaska, e tutta quella infinità di paesi ex unione sovietica, fratelli anche di fede.... No niente, vengono qui....chissà perché. Avrei anche una soluzione per il governo, una grande idea....allora Salvini ha promesso di liberarci di tutti (o quasi) lo faccia! Poi Di Maio, una volta riportati a casa i raccoglitori di pomodori avrebbe risolto il problema del reddito di cittadinanza mandando a raccogliere i pomodori agli autoctoni che distano meno di 100 km....come dite? Ahhh siamo in itaglia....bon , go capio!!!
2019-01-20 12:58:35
Tutti i giornali e giornalisti di destra sono a favore di salvini e di maio, non mi meraviglio per questo, è nel loro dna il sovranismo ed il populismo, e dirò di più che l'Europa sia complice di questo massacro non ci esime dalla nostra responsabilità e non giustifica il comportamento da lagher che i nostri governanti giallo-verdi si vantano di sostenere. Noi di centro sinistra e credo anche i liberali di destra siamo un altra cosa, non arriveremo mai a tanta disumanità e ferocia.