Famiglia schiava del web da anni a Bari: mangiavano solo biscotti e caramelle

PER APPROFONDIRE: bari, computer, famiglia, web
Famiglia schiava del web da anni a Bari: mangiavano solo biscotti e caramelle
Totalmente schiavi del web, talmente dipendenti da non uscire più di casa. È il caso choc di una famiglia salentina, che rimasta per due anni e mezzo chiusa in casa perché soggiogata dal web per il quale aveva sviluppato una dipendenza patologica. L'unica a uscire era la figlia di 9 anni per andare a scuola e comprare qualcosa da mangiare alla famiglia che, oramai, si nutriva solo di merendine, biscotti e caramelle. La notizia è riportata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.


Secondo quanto riferito dal quotidiano, il nucleo famigliare era composto dai giovani genitori, la madre di 43 anni e il padre di 40, e da due piccoli figli, un ragazzo di 15 anni e una bambina di 9. Il 15enne, che aveva abbandonato gli studi, ha anche rischiato di restare vittima del 'Blue Whale', la trappola 'social' che spinge gli adolescenti al suicidio. A far scoprire il caso della famiglia che aveva tagliato i ponti col mondo reale, sono state le condizioni in cui si presentava a scuola la bambina: la trascuratezza e la scarsa igiene hanno insospettito gli insegnanti che hanno allertato i servizi sociali.

Il 15enne è stato trovato con le piaghe ai piedi, oramai ricoperte di infezioni. Nonostante negli ultimi due anni e mezzo il suo piede fosse cresciuto, continuava a usare le stesse scarpe di due numeri più piccole. Oltre a una terapia antibiotica è stato necessario un lungo periodo di fisioterapia per rimettere in movimento un corpo ridotto a uno scheletro e anchilosato dall'inattività. Ad agevolare la famiglia nella loro chiusura col mondo esterno è stata la piccola pensione che percepisce il padre e che gli permetteva di non lavorare. Il nucleo famigliare è ora affidato alla cura degli specialisti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 19 Gennaio 2019, 13:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Famiglia schiava del web da anni a Bari: mangiavano solo biscotti e caramelle
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-01-20 18:31:12
tengo i biscotti, scarto le caramelle
2019-01-19 23:56:16
meraviglie del sud in attesa del RDC!
2019-01-19 19:13:16
Le bollette della luce, dell'elettricita', i pagamenti dell'wifi e del web ..come facevano a gestirli (in 2 anni cambiano parecchio anche solo le tecnologie). Secondo me, c'e' dell'altro in questa faccenda.
2019-01-19 21:47:49
Non solo questo. Un insieme di cose escludono che una intera famiglia possa isolarsi completamente senza che la faccenda (di lunga durata) venga notata, o che ci sia una qualche "ricaduta" all'esterno. O è un fake o ci sono altri aspetti che non vengono divulgati.
2019-01-19 17:18:09
ma quelli che disprezzano il sud e commentano, sanno di cosa parlano? Non lo sanno che anche in padania tra gli illuminati leghisti ci possono essere, purtroppo, realtà simili a quella descritta nell'articolo? Cosa c'entra il reddito di cittadinanza o altro?