Battisti dal carcere: «Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato»

Battisti dal carcere: «Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato»
Prima visita in carcere a Massama (Oristano) per Cesare Battisti. Questa mattina l'ex terrorista, che si trova da ieri nell'istituto sardo, sta incontrando il suo avvocato. E intanto un portavoce della ministra della Giustizia francese, Nicole Belloubet, ha fatto sapere che non ci sono al momento domande di estradizione di altri rifugiati in Francia, «quelle che saranno ricevute prossimamente da parte delle autorità italiane le analizzeremo in modo approfondito, come abbiamo fatto negli ultimi 15 anni».
 

Davide Steccanella, noto penalista milanese e da ieri difensore di Cesare Battisti, ha varcato il cancello del carcere di Massama (Oristano) attorno alle 12. Non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione ai giornalisti presenti. Steccanella, difensore anche di Vallanzasca, è autore di libri sugli anni di Piombo come «Gli anni della lotta armata. Cronologia di una rivoluzione mancata».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Gennaio 2019, 13:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Battisti dal carcere: «Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2019-01-16 09:08:54
in galera devi marcire e a pane e acqua solo e con la compagnoa degli altri tuoi "amici"
2019-01-15 21:55:39
Speriamo non si radicalizzi
2019-01-15 20:17:29
In effetti "ha cambiato" .....dal cinturino, al pigiama a righe.
2019-01-16 09:11:42
Maledetto T9....costumino, non cinturino
2019-01-15 19:44:51
Cambiato? In meglio o in peggio. Malato ? E ti pareva che una volta beccato non giocasse questa carta.