Aldo Moro, la rivelazione: «Non furono quei Br a ucciderlo»

PER APPROFONDIRE: aldo moro, fioroni
Aldo Moro, la ricostruzione: «Non furono quei Br a ucciderlo»
«Aldo Moro non è stato ucciso nel cofano della R4, ma in posizione eretta, seduto sul portabagagli posteriore, chi lo ha ucciso lo guardava negli occhi, e gli spara tre colpi a bruciapelo. Poi viene messo a forza nel portabagagli e infine gli hanno sparato i rimanenti colpi».
 
 


È questa la ricostruzione del delitto del 9 maggio del 1978 che fa Beppe Fioroni, già presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul caso Moro, parlando al centro studi americano di Roma, in un incontro di presentazione del libro "Moro, il caso non è chiuso" di Maria Antonietta Calabrò e dello stesso Fioroni. «Moro - ricorda Fioroni - è morto dissanguato» con una agonia «tra i 15 minuti e i 40, per queste modalità è impossibile che chi fa questo non lo ricordi bene: Moretti dice una cosa, Maccari un'altra, così anche la Braghetti». «Per questo possiamo ritenere che non sono stati loro ad ucciderlo». «Per poterlo uccidere a sangue freddo - argomenta l'ex ministro della Pubblica Istruzione - c'è stato bisogno di un grado di crudeltà non indifferente».



Fioroni ricorda come «Morucci disse che le bobine con le registrazioni dell'interrogatorio di Moro andarono a finire a Rocco Micaletto, della colonna ligure». Colonna che era comandata da Riccardo Guida «colui che uccide Guido Rossa, con una efferatezza che lo pone tra i soggetti che potevano ammazzare una persona a 40 cm di distanza, sparando a qualcuno guardandolo negli occhi». «Lui doveva gambizzare Rossa, ma poi torna sui suoi passi e uccide il sindacalista, giustificando il gesto come che avesse poi deciso che meritasse di morire», conclude Fioroni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Gennaio 2019, 18:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aldo Moro, la rivelazione: «Non furono quei Br a ucciderlo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-01-24 10:59:52
Che io sappia Guido Rossa fu ucciso da Riccardo Dura (non Guida), che morirà l'anno successivo in uno scontro a fuoco con l carabinieri. Basta fare una semplice ricerca, non e' difficile.
2019-01-24 08:08:13
chissà ... si scoprirà che sarà stato andreotti con un mitra in mano ...
2019-01-23 23:36:37
Niente di strano che si coprano l'uno con l'altro, fanno cosi' anche i criminali comuni. La verita' "nei dettagli" non emergera' mai perche' non hanno interesse a dirla.
2019-01-23 21:51:42
... diciamo che per quella feccia provo il medesimo sentimento nei confronti dei fedayn: odio e basta
2019-01-23 21:10:25
Nn ditemi ke lo si è scoperto solo ora ...