Berlusconi scatenato: «Meno male che mi hanno stretto la mano e non l'uccello»

Berlusconi scatenato in Sardegna: «Meno male che mi hanno stretto la mano e non...»

di Simone Pierini

«Menomale che non mi hanno stretto l'uccello», così Silvio Berlusconi in una battuta durante la visita in Sardegna commenta le strette di mano ricevute al bar "Mariuccia" di Pirri, un comune del cagliaritano. Lo rivela l'agenzia Dire che mostra il video del leader di Forza Italia. Al suo fianco Daniela Noli, la candidata azzurra alle elezioni che dovranno assegnare il seggio a Montecitorio, vacante dopo le dimissioni dell'ex M5s Andrea Mura.

LEGGI ANCHE Berlusconi, Apicella gli dedica la canzone: «Torna 'sta casa 'spetta a te»





«La Sardegna spesso in passato ha anticipato quello che poi è accaduto in Italia. Noi qui siamo sulle nostre convinzioni riguardo lo sviluppo dell'economia, l'aumento del benessere, l'aumento dei posti di lavoro e quindi riteniamo che in Sardegna, in Italia, in Europa si debba realizzare l' equazione dello sviluppo e del benessere che ovunque è stata realizzata nel mondo ha prodotto risultati straordinari». Lo ha detto il leader di FI intervistato da Radio Monte Carlo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Gennaio 2019, 22:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Berlusconi scatenato: «Meno male che mi hanno stretto la mano e non l'uccello»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-01-20 08:27:41
Poro vecio...sempre più una macchietta
2019-01-19 19:35:34
Frase da grande statista.......
2019-01-19 16:33:22
...Ah si, aggiungo che Lui non aveva bisogno di pagare, ahahahahah.
2019-01-19 16:27:02
...che pena, in tutti i sensi (cos'altro dire!).
2019-01-19 14:33:39
Consiglio a tutti di NON aprire, non leggere e non commentare gli articoli che riguardano questo pluri indagato. Evitiamo di fargli pubblicita, evitiamo di far parlare di lui e possibilmente evitiamo di votarlo. Perche' le menti deboli (in Italia sono MILIONI) non hanno i mezzi per difendersi dalla sua propaganda. Infine, possibilmente, cerchiamo di far ragionare le (poche) persone che ammettono di averlo votato. Ma ripeto: evitiamo di aprire le news, eviteremo di avere decine di news su di lui per tutto il prossimo periodo. Grazie.