Varese, sorelline di 4 e 5 anni aggredite da due pitbull: gravissime

PER APPROFONDIRE: aggressione, pitbull, varese
Sorelline di 4 e 5 anni aggredite da due pitbull: sono gravissime
Due bambine di 4 e 5 anni sono state aggredite da due pitbull questo pomeriggio a Olgiate Olona (Varese). Una delle due, trasportata in elicottero a Monza, è stata ricoverata con prognosi riservata per ferite plurime al volto. Non è in pericolo di vita. Gravi anche le condizioni della sorella, trasportata in ambulanza all'ospedale di Legnano, anche lei vittima di morsi al capo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Busto Arsizio. I due cani sono di un'amica della madre delle bimbe. Sarebbero riusciti a uscire da un recinto dove la padrona li teneva rinchiusi.

Per le due bambine sessanta giorni di prognosi per «scalpatura» del capo e un'operazione in corso per sanare le ferite al volto e alla testa. La maggiore, trasportata in ambulanza all'ospedale di Legnano (Milano), dopo le prime cure è stata ricoverata nel reparto di pediatria, con ferite al viso e alla testa. A quanto si apprende, uno dei cani le ha asportato con un morso gran parte del cuoio capelluto. La prognosi è di sessanta giorni. La minore, quattro anni, dopo essere stata presa in carico dal Pronto soccorso pediatrico della Fondazione del San Gerardo di Monza e ricoverata in prognosi riservata, è al momento in sala operatoria dove sta subendo un intervento chirurgico per le gravi ferite al volto e alla testa riportate in seguito ai morsi dei due animali.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Febbraio 2017, 19:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Varese, sorelline di 4 e 5 anni aggredite da due pitbull: gravissime
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-02-18 14:35:22
queste persone che si tengono in casa o in giardino cani pericolosi sono responsabili di tutto quello che queste belve possono procurare, stop. non si devono difendere queste persone,perchè sanno che in qualsiasi momento il loro istinto li porta dove non dovrebbero arrivare.stop.accusa per tentato omicidio e altro.ringo alberoni
2017-02-18 13:11:21
... la domanda va riformulata. cosa se ne fanno di due cani di razza riconosciuta pericolosa in giardino. risposta: servono per tener lontane dalla proprietà le vere belve . quelle che rapinano, violentano ed uccidono.. in realtà ai due animali è mancata l'adeguata educazione e questa e responsabilità di chi li detiene senza averne i requisiti.. ps. - quando un uomo uccide mille animali è sport, quando viceversa un cane ferisce ( o uccide ) un uomo è ferocia.. quel che è successo è innegabile( elemento oggettivo ) comprenderne il perché comunque aiuterebbe a far piena e vera luce ( elemento soggettivo )..
2017-02-17 21:20:36
il pitbul è una tra le razze di cani che non hanno senso di esistere. non dico di eliminarli ma impedire la riproduzione è solo una norma di buon senso. e non venitemi a dire di padroni, addestramento e compagnia cantante. è un cane anomalo e strano per niente tranquillo.con il padrone è anche buono e socievole ma se esce sono sempre dolori.
2017-02-17 20:20:49
Cani di famiglia. Questo e altri fatti simili dovrebbero far pensare tutte quelle forze di Polizia che sottovalutano il problema e quando in giro vedono cani di grossa taglia portati in giro senza guinzaglio e senza museruola, si girano dall'altra parte o fanno finta di non vedere.
2017-02-17 20:13:30
Mi chiedo cosa se ne facciano di due belve che devono essere relegate in giardino.