Nettuno, ubriaco e senza patente si schianta contro un palo: muore la figlia di 9 anni, grave la sorellina

PER APPROFONDIRE: figlia, muore, nettuno, ubriaco
Nettuno, ubriaco e senza patente
si schianta contro un palo: muore
la figlia di 9 anni, grave la sorellina
I parenti tentano di linciarlo
Senza patente e ubriaco al volante ha causato la morte della figlia maggiore, 9 anni, e il ferimento dell'altra di 7 anni. 
 
 


L'incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte in via dei Frati, a Nettuno. Gabriele Maddonni, 39 anni, che abita nei pressi, stava guidando a forte andatura in direzione di Velletri quando ha perso il controllo della Bmw 320 finendo contro un palo della luce, poi in un avvallamento e infine si è cappottato più volte sulla strada. Nell'auto c'erano le due figlie, Nicole di 9 anni, morta sul colpo, e la più piccola di 7, rimasta ferita alle gambe e in altre parti del corpo e ricoverata all'ospedale di Anzio. L'uomo stava andando a prendere la moglie che lavora in un ristorante sul litorale.




Il 39enne, solo contuso, si era poi allontanato di qualche centinaio di metri dal pronto soccorso di Anzio per evitare il contatto con un gruppo di parenti che nel frattempo aveva raggiunto l'ospedale con l'intenzione di chiedere spiegazioni sul suo comportamento: la situazione è apparsa così tesa che la polizia, raggiunto il muratore, lo ha portato in caserma per sottrarlo ai parenti e per interrogarlo. Ricoverata anche la moglie, che si è sentita male all'arrivo in ospedale.

Le indagini sono affidate agli agenti della polstrada del posto mobile di Nettuno e dai colleghi della sottosezione di Albano, con il comandante Claudio Marrese impegnato negli accertamenti.



Per il 39enne, che lavora saltuariamente, è scattata, su ordine della procura di Velletri che ha disposto anche l'autopsia di Nicole a Tor Vergata, la denuncia per omicidio stradale, guida senza patente e in stato di ubriachezza. Il padre delle bambine, che secondo alcune testimonianze viaggiavano senza le cinture allacciate e prive del seggiolino di sicurezza, è risultato infatti privo della patente da 9 anni (gli era stata revocata sempre per guida in stato di ebbrezza) e positivo all'alcol test, anche se non a livelli talida giustificare l'arresto. L'auto era inoltre priva di assicurazione e non stata revisionata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 11 Agosto 2018, 10:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nettuno, ubriaco e senza patente si schianta contro un palo: muore la figlia di 9 anni, grave la sorellina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2018-08-12 07:11:17
Si SONO presi la responsabilita' di lasciare guidare una testa disabitata senza patente senza assicurazione e senza revisione ora si assuma e se ne assumano le conseguenze!!!!!!
2018-08-12 07:04:36
Ma l'autovelox non lo ha multato? Se i vigili facessero il loro lavoro di controllo come va fatto, forse lo avrebbero fermato prima, ma finche la loro unica attivita e quella di multare con gli autovelox..
2018-08-11 21:37:13
A vederlo sorridere con le bambine mi chiedo cosa cavolo e andato a bere a fare..per non dire di peggio..mah..
2018-08-11 21:21:09
Ha i soldi per la BMW ma non l'intelligenza per utilizzare seggiolini e una guida sicura.
2018-08-11 17:08:23
Piu' che prendermela con lui me la prenderei coi magistrati che lo lasceranno presto a piede libero. Un soggetto cosi' non meriterebbe di tornare libero di fare altri danni.