Milano, scheletro in ex deposito ferroviario: ha documento d'identità di un uomo scomparso 27 anni fa

PER APPROFONDIRE: cadavere, chi l'ha visto, milano
Nel deposito spunta uno scheletro: ha documento di un uomo scomparso 27 anni fa
Nell'ex deposito ferroviario è spuntato uno scheletro. E' successo a Milano, dove uno scheletro è stato trovato all'interno di un ex deposito ferroviario tra viale Lunigiana e via Sammartini, a Milano. Al momento non è ancora possibile definire il sesso a causa delle condizioni dei resti, ma accanto al corpo è stato trovato il documento di identità di un uomo scomparso nel '91 e di cui si era già occupata la trasmissione 'Chi l'ha visto?'. Sono in corso accertamenti per determinare se si tratti della stessa persona. 

A trovare le ossa è stata, attorno alle 7, una clochard che cercava un riparo. Secondo quanto riferito, il corpo era avvolto in una coperta, le ossa erano leggermente disassemblate e c'erano tracce di un incendio. Sul caso indaga la Polizia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 11:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Milano, scheletro in ex deposito ferroviario: ha documento d'identità di un uomo scomparso 27 anni fa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-04-17 15:08:49
Anche le ferrovie hanno i loro scheletri nell'armadio..
2018-04-17 14:56:34
Certo che i depositi delle nostre FS sono controllati ...regolarmente.W litaglia