Modena, mamma prepara il ragù, la figlia vegana la minaccia: «Se non la smetti, ti accoltello»

PER APPROFONDIRE: mamma, ragù, vegana
Mamma prepara il ragù, la figlia vegana la minaccia: «Se non la smetti, ti accoltello»
Un piatto di ragù rischia di sfociare in tragedia. Succede quando una madre modenese doc ha una figlia vegana. «Adesso ci penso io a farti smettere, se non la pianti di fare il ragù ti pianto un coltello nella pancia»: avrebbe detto la figlia  alla madre, impegnata a cucinare il ragù secondo l’antica tradizione modenese. L'assurda vicenda è  raccontata dalla Gazzetta di Modena.

Il diverbio tra la donna 68enne e la figlia 47enne è finito davanti al giudice di pace. La prima tipica signora modenese, la seconda convinta vegana e disoccupata, costretta quindi a convivere con le prelibatezza modenesi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Aprile 2018, 13:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Modena, mamma prepara il ragù, la figlia vegana la minaccia: «Se non la smetti, ti accoltello»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2018-04-08 09:51:43
Cosa aspetta la madre a cacciare di casa questa stagionata mantenuta?
2018-04-07 18:37:35
Una bella cura di lasagne alla bolognese e costine di maiale alla griglia e vedrete che la vegana ritorna come nuova ... forse.
2018-04-07 17:58:00
A 47 anni ancora mangia la pappa della mammina? Perche' non si confesiona di persona condimenti e pasta senza uova e magari ne vende a ristorante vegano? Aglio , olio, pomodoro fresco e origano o basilico...conditi con i propri soldi e olio di gomito.
2018-04-07 14:07:55
Perche' Vegana ??? Ci scommetterei ... ad approfondire i trascorsi della attempata figlia convivente salta fuori che il disagio non sia solamente " gastronomico ". Ma non e' che abbia importanza e non cambia una convivenza sicuramente difficile.....
2018-04-07 11:32:17
Poco c'entra con la notizia, ma recentemente ho provato il ragù di soia Biffi che non ha niente da invidiare a quello classico, potrebbe essere un valido compromesso fra madre tradizionalista e figlia picchiatella...