Bankitalia, Tria tiene il punto: «Va difesa l’indipendenza di palazzo Koch»

PER APPROFONDIRE: bankitalia, di maio, giovanni tria, governo
Bankitalia, Tria tiene il punto: «Va difesa l’indipendenza di palazzo Koch»

di Marco Conti

ROMA “L’indipendemia di Bankitalia va difesa. Mi sono già espresso”. Giovanni Tria, ministro dell’Economia, tira dritto. Interpellato dall’Ansa il titolare del Mef rimanda a quanto detto anche durante il Consiglio dei ministri di giovedì scorso quando ha così replicato all’intenzione dei ministri grillini, Di Maio, Fraccaro e Bonafede, di intervenire sulla conferma di Luca Signorini a vicedirettore di via Nazionale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Febbraio 2019, 16:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bankitalia, Tria tiene il punto: «Va difesa l’indipendenza di palazzo Koch»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-02-10 20:58:05
Sono pienamente d’accordo con il Ministro dell’Economia, il Prof. Giovanni Tra: è giusto che la Banca d’Italia sia indipendente se lo prevede la Legge. Visto però che la nomina dei Vertici di questo importante Istituto deve seguire una prassi prevista dall’articolo 19, comma 8, della Legge 28 dicembre 2005, n. 262 (Disposizioni per la tutela del risparmio e la disciplina dei mercati finanziari) che coinvolge anche il Governo, quest’ultimo sarà libero di decidere cosa fare o no?
2019-02-11 11:07:33
certo ma il governo deve anche valutare cosa dice chi gli dà i voti. cosa mi dici dell'abruzzo? hai capito si o no che il vostro modo di fare non va bene?
2019-02-10 20:28:02
Pensa ai numeri. State parlando di indipendenza e di controlli. Dove'è l'indipendenza, dove sono i controlli? Per l'ennesima volta si sta prendendo per il c...o i risparmiatori fiduciosi e non da adesso... lo sappiamo tutti che dentro a Banca d'Italia ci sono i soliti, tutto pilotato, ma chi credete di prendere in giro? E'finita fatevene una ragione, rendetevene conto che non ci sono più protettori politici, bisogna ribaltarvi come un calzino, avete fatto prosperare col vostro menefreghismo per essere buoni banche che si sono comportate come associazioni a delinquere.
2019-02-10 20:14:43
ma quale indipendenza???? mavalà, che tra voi e la consob preferirei our thing
2019-02-10 17:56:35
Tria sarebbe stato il ministro ideale per il PD. Per la prima volta ci troviamo con una linea politica dettata dal Presidente della Repubblica anziche' dal Presidente del consiglio. Tanto vale passare ad una repubblica presidenziale con presidente eletto dal popolo.