Venerdì 18 Gennaio 2019, 09:04

In Veneto si nasce sempre meno, ed è il nono anno di fila. Registrato calo del 25%

PER APPROFONDIRE: calo, nascite, veneto
In Veneto si nasce sempre meno, ed è il nono anno di fila. Registrato calo del 25%
Era già successo per otto anni di fila, ma è accaduto anche per il nono: calano le nascite in Veneto. Nel 2017 i fiocchi rosa e azzurri sono stati 36.596, cioè il 25% in meno nell'arco di un decennio, secondo quanto risulta dal Bollettino socio-economico della Regione, il periodico trimestrale dell'ufficio di Statistica che è online da oggi ed è dedicato all'esame degli indicatori di congiuntura maggiormente rappresentativi. «La fase di declino della natalità innescata dalla crisi avviatasi nel 2008 sembra quindi aver assunto caratteristiche strutturali», sottolineano al riguardo gli analisti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In Veneto si nasce sempre meno, ed è il nono anno di fila. Registrato calo del 25%
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-01-20 16:29:46
Dunque vediamo: Venet, oregione ricca e virtuosa, a guida leghista da 10 e passa anni = calo del 25% delle nascite. Interessante, molto interessante.
2019-01-18 10:09:56
chi puo' scappa, anche perche l'amministrazione pubblica pensa solo ai vivicoltori, alle partite iva... mai alle famiglie!...
2019-01-19 10:58:35
Fuori tema è lei che vuole restringere un qualsiasi fenomeno sociale ad una contrada… bisogna guardare sempre un po' al di là del proprio nasino
2019-01-18 14:34:19
Balle! Da che mondo e' mondo (successe cosi' anche nell'impero romano) e' il benessere a ridurre la natalita'. Sono sempre stati i piu' poveri a fare piu' figli. Anche gli immigrati, appena raggiunta una minima quota di benessere, tendono a diminuire il numero delle nascite. Ai primi del novecento in Italia famiglie miserrime avevano anche 12 o 13 figli!
2019-01-18 14:43:57
E' vero, ma gia' Venezia le famiglie non sono rappresentate da alcuna forza politica. Gigio aveva firmato un impegno con una associazione per garantire piu mense negli asili e nelle scuole ed ora ha girato la faccia dall'altra parte. E non e' solo una questione di mense o asili... Se hai una famiglia con figli sei costretto a migrare fuori Venezia per finire in campagna... a quel punto meglio andare altr'alpe in un paese civile che finire in campagna tra le bande di albanesi e rom che ti svaligiano casa e citta' sovraffollate ed inquinate!...