Venerdì 11 Gennaio 2019, 10:39

​Canili lager in Spagna: a Treviso salvati 39 levrieri

PER APPROFONDIRE: canili, levriero, spagna, treviso
Canili lager in Spagna:  a Treviso salvati 39 levrieri

di Mauro Favaro

PONZANO - In Spagna, si ipotizza, fossero stati addestrati per le gare di corsa e per la caccia. E una volta finite le forze, quando gli anni avanzano, abbandonati in canili lager, le famigerate perreras, se non direttamente uccisi. Nella Marca, invece, hanno trovato una nuova vita. Niente più batonate, ma coccole in una famiglia. Sono 39 i cani levrieri, i galgos, che l'anno scorso l'Enpa di Treviso, con base nel canile di Ponzano, è riuscita a salvare dalle torture in terra iberica portandoli in Italia. Le cose sono state organizzate nei minimi dettagli. Tutti i cani arrivati nella Marca erano già stati prenotati dalle famiglie che hanno scelto di adottarli. «L'amore non ha confini: va dalla Spagna fino al Trevigiano sottolinea Adriano De Stefano, presidente dell'Enpa provinciale altre 39 anime smarrite hanno
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Canili lager in Spagna: a Treviso salvati 39 levrieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-01-12 21:33:17
Anni fa, circa 30-40, ho letto un articolo sul giornale che diceva che in Spagna quando i cani da caccia non erano più abili allo scopo, venivano semplicemente impiccati nei boschi. Vero o falso, questo è quello che veniva riportato. Da vomitare.
2019-01-11 19:08:03
siete dei GRANDI !!! quegli iberici...INVECE....e i POLITICANTI.....girano la testa dall' altra parte...
2019-01-11 12:58:16
... italia terra di santi, navigatori e poeti.. ma e soprattutto da un po di tempo di " salvatori "
2019-01-11 15:17:42
MMa questi salvataggi sono veramente un'opera buona.