Giovedì 10 Gennaio 2019, 21:00

Incarichi in tre aziende sanitarie:
guardia medica silurata dalla Usl

Incarichi in tre aziende sanitarie:  guardia medica silurata dalla Usl

di di Alessia Trentin

BELLUNO - Lavorava per l’Usl 1 Dolomiti ma, allo stesso tempo, per altre aziende sanitarie. H.K., dottoressa stacanovista ma fuori legge, è stata licenziata. Le è stato revocato il rapporto di convenzione che la legava all’azienda sanitaria bellunese con un incarico provvisorio di medico di continuità assistenziale perché, tenere i piedi in due o più scarpe, non si può. Era il 18 luglio dello scorso anno quando alla dottoressa era stato contestato il ripetersi di situazioni di incompatibilità tra gli incarichi assegnateli dall’Usl 1 Dolomiti e le attività svolte, nello stesso periodo, presso altre aziende sanitarie. Collaborazioni e incarichi ai quali la professionista non aveva fatto cenno al momento dell’assunzione.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incarichi in tre aziende sanitarie:
guardia medica silurata dalla Usl
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-01-11 14:41:52
Lasci perdere....enricoppertonsecondo scrive per non fare bloccare la tastiera e parla solo per dare aria alla gola
2019-01-11 19:29:37
Scommettiamo che non l'ha capito?
2019-01-11 16:13:25
non so come funzioni da voi la guardia medica ma è più facile farsi visitare da Veronesi (pace all'anima sua) che dalla GM dalle nostre parti. Telefonicamente ci rimanda al 118 (perché deve dormire)
2019-01-11 10:02:59
Le commissioni le formano prendendo medici in servizio, ovvio che lavorino durante il loro orario, quando dovrebbero farlo secondo te ?
2019-01-11 12:17:09
Riprovo!! Da un lato protestano gridando "troppo trabajo", dall'altro vedi questa. Capirci qualcosa..