Mercoledì 10 Ottobre 2018, 18:09

La madre di Isabella dall'ospedale: «Debora e Manuela ancora peggio di Freddy»

Isabella e mamma Ofelia

di Nicola Munaro

PADOVA - Sesto piano dell’ospedale di Piove di Sacco, reparto di Medicina. Ofelia Rampazzo, 85 anni, è ricoverata nella camera 13 da domenica pomeriggio, quando un malore dovuto al troppo stress e alla troppa tensione per la sentenza d’Appello sull’omicidio di sua figlia Isabella Noventa, le aveva quasi fatto perdere i sensi. La giornata di lunedì, quella della grande attesa, l’ha passata con il telefono accanto, filo diretto con il figlio Paolo, che attorno alle 18 l’ha informata direttamente dall’aula bunker di Venezia che nulla era cambiato. Freddy Sorgato, l’ex fidanzato di Isabella; Debora Sorgato, sorella di Freddy e Manuela Cacco, tabaccaia nonché ex amante dell’unico uomo della vicenda, erano stati appena condannati anche in secondo grado a 30 anni (i fratelli Sorgato) e a 16 anni e 10 mesi, Manuela.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La madre di Isabella dall'ospedale: «Debora e Manuela ancora peggio di Freddy»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-10-11 08:56:54
La signora Ofelia ha ragione. Freddy era una marionetta manovrata da sua sorella, tuttavia questo non è un attenuante. La peggiore del gruppo è senza dubbio Debora, Di una freddezza e di un cinismo da far venire i brividi. Una criminale consumata (non dimentichiamoci del marito). Inquietante davvero il suo sguardo da "Schining". Manuela? Patetica....Spero che in Cassazione il verdetto non cambi.
2018-10-12 04:16:02
Date il cadavro della figlia alla madre! Date la vittima un sepolcro!