Le spaccate non si fermano: siamo alla numero 37. Colpito l'E-Fashion

PER APPROFONDIRE: furto, negozio, padova, spaccate
Le spaccate non si fermano: siamo  alla numero 37. Colpito l'E-Fashion
PADOVA - E' successo poco prima di mezzanotte, all'E-Fashion in via Dalmati e Giuliani, all'angolo con via Venezia, Questa volta ad essere colpito è stato un negozio cinese: è l'ennesima vittima dei ladri delle spaccate, quelli che stanno seminando il terrore a Padova dal luglio scorso. E questa è la spaccata numero 37. La vetrina del negozio è stata infranta e i ladri hanno portato via il fondo cassa, 100 euro circa. Sul posto gli agenti della polizia per i rilievi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Ottobre 2018, 11:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Le spaccate non si fermano: siamo alla numero 37. Colpito l'E-Fashion
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-10-07 11:42:50
E' la conseguenza di avere accolto a mani aperte cani e porci con una politica di falsa apertura e falso senso sociale. Insomma errori dell'attuale linea politica di Padova che si distingue bene da tutte le altre città del veneto.
2018-10-07 14:16:09
beh ma scusate una cosa? Mi sembra che Padova ha solo ciò che si merita, tanti delinquenti, tanti, tanti, tanti e spero che vadano tutti lì
2018-10-07 14:55:03
Le leggi del mercato dicono che dove "c'è domanda, c'è offerta". Se in un posto di spaccia tanta droga vuol dire che ci sono tanti che la vogliono, se in un posto c'è tanta prostituzione vuol dire che tanti vanno a prostitute, se in un posto c'è tanta delinquenza forse vuol dire che ci sono tanti delinquenti in giro? O no? Mah ....
2018-10-07 18:47:56
non bastassero gli ultimi "acquisiti nella UE" che adesso sta pensando anche alla iperdemocratica turchia, sono in molti a voler abolire le frontiere, così mancherebbero solo russi, kazaki, uzbeki, kirghisi, tagiki, mongoli ... come ai vecchi tempi insomma - ma veramente vecchi ... questo/questi sono trasfertisti dell'est che, ancora 15/20 giorni di raid poi se ne tornano al loro paese e per qualche anno con i fondo cassa rubati qui e le bottiglie vendute a pochi cent ai compaesani qui residenti, faranno un po' la bella vita.
2018-10-07 14:41:34
Ma come ? Proprio ieri il Sindaco di Padova Giordani ha annunciato al TG3, rispondendo in merito alle "spaccate", che a In città non c'è l'emergenza che si racconta !!!