Venerdì 10 Agosto 2018, 11:01

Azzannato da un cane randagio mentre passeggia sul greto del Piave /Foto

PER APPROFONDIRE: azzannato, cane randagio, piave, randagio
Azzannato da un cane randagio mentre passeggia sul greto del Piave

di Alberto Beltrame

NERVESA - Azzannato da un cane randagio mentre passeggia sul greto del Piave. Si è trasformato in un pomeriggio da incubo quello trascorso mercoledì a Nervesa della Battaglia da un 38enne di Villorba, T.D.M., assalito da un molosso spuntato improvvisamente dalla boscaglia nei pressi della centrale idroelettrica dell'Enel.
 
 


L'uomo è riuscito a liberarsi dopo un corpo a corpo nel quale il quattro zampe, furioso, gli ha piantato i denti aguzzi sul fianco, ferendolo al costato, e sul braccio destro. «Ho perso molto sangue e ho dovuto cercare di bloccarlo servendogli in pasto mezza mano» racconta il 38enne, che dopo essersi messo in salvo raggiungendo la macchina
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Azzannato da un cane randagio mentre passeggia sul greto del Piave /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 8 commenti presenti
2018-08-10 12:56:21
la storia puzza almeno quanto il cane. il quale non può certo dire la sua. e l'amico cosa dice? non ha visto niente? eppure era lì ad una decina di metri.
2018-08-10 14:13:08
Perché? Quale complotto ci vede questa volta? Dai ci illumini con una delle Sue perle.
2018-08-10 11:42:23
Povero cagnolino, qualcuno gli portera' i croccantini?Eppure tra cacciatori, esercito, polizia non mancabno fucili di precisione..( con nessun altro in traiettoria)..