Domenica 5 Agosto 2018, 13:53

Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina

PER APPROFONDIRE: lago, misurina, parcheggio
Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina

di Gianfranco Giuseppini

AURONZO - Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dalle verdi acque del lago di Misurina: il Comune accelera sul fronte dei posteggi interrati e definisce i dettagli di un progetto destinato a restituire al bacino ai piedi delle Tre Cime un aspetto più consono all'ambiente che lo circonda. Il primo cambio di rotta rispetto alle ipotesi avanzate dalla precedente giunta riguarda il numero dei posteggi: non si ragiona più su un unico grande contenitore, ma su tre più piccoli situati rispettivamente in zona Col de Varda, dalla parte di Malga Musurina verso il monte Popena e un terzo all'imbocco nord, quello che si trova vicino al bivio con la strada che sale alle Tre Cime. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mai più auto, corriere, camper e moto in sosta a un passo dal lago di Misurina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-08-05 17:42:31
qualunque citta' tu visiti, hanno parcheggi interrati e a pagamento, da Bolzano a venezia (per restare nel triveneto). quindi? Se non ti va bene Auronzo va pure da 'naltra parte...
2018-08-05 17:55:41
Paesaggio fantastico....se non si vuol pagare basta non andarci...la chiusura del passo sella insegna...quando le varie attività si lamenteranno per i mancati introiti i politicanti locali dovranno guadagnarsi lo stipendio e prendere decisioni più consone....
2018-08-05 14:54:32
ovviamente saranno tutti a pagamento ,Auronzo ci sa fare con quella zona,tra il pedaggio stratosferico x le tre cime ed i parcheggi alla base già ora finanziano quasi tutto il bilancio comunale.Tra l'altro fino all'anno scorso la salita alle tre cime dopo le 15 aveva una riduzione ora basta anche quello,si paga per intero sempre.Viva il turismo.
2018-08-05 18:09:45
Bene. Buona notizia
2018-08-06 19:25:34
se vuoi avere tutto gratis devi andare altrove...