Tragedia a Rodi: fidanzati veneti muoiono su un quad nello scontro con un pickup

PER APPROFONDIRE: federica baltieri, paolo verzini
Tragedia a Rodi: fidanzati veneti
muoiono nello scontro con un pickup
VERONA - Noleggiano un quad a Rodi, dove avrebbero dovuto trascorrere una splendida vacanza, ma quell'avventura si trasforma in tragedia: Paolo Verzini (40 anni, copilota di rally) e la compagna Federica Baltieri (28 anni), sono rimasti vittime sabato pomeriggio di un incidente a bordo del mezzo a noleggio, appunto  un quad, che si sarebbe scontrato con un pick up. I due abitavano a Caldierino, nel Veronese.

La notizia è stata resa nota solo oggi.  Lutto il mondo veneto  del rally dave Paolo era molto conosciuto.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 31 Luglio 2018, 12:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia a Rodi: fidanzati veneti muoiono su un quad nello scontro con un pickup
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2018-07-31 14:42:45
Chi dei commentatori è mai stato da quelle parti e noleggiato un quad? Nessuno credo....allora chi non sa non sa. È un rischio mostruoso e quel mezzo dovrebbe essere vietato. Sembra facile ma è il contrario e grande dolore per le due vittime
2018-07-31 16:38:50
Io ci sono stata e ho noleggiato un quad. Fino a prova contraria nulla e' particolarmente pericoloso se usato con coscienza. E poi nell'art non c e' scritta la dinamica per cui potrebbe essere stato il pick up ad ucciderli. Quello che non capisco e' perche' li' nessuno porta il casco! Io lo mettevo perche' sono fifona ma oltre li contavi sulle dita delle mani.....
2018-07-31 14:17:31
Nelle isole greche motorini e quad vengono affittati a tutti.. infatti si incontrano migliaia di ragazzi con scooter senza casco e che ignorano il codice della strada o il buonsenso. Per i quad la situazione è un po' simile, solo che sembrano più facili da guidare perchè hanno le 4 ruote. Ma poi si scopre che a repentini cambi di direzione sono assai instabili e scalciano peggio di Furia. Così l'incidente anche per cause banali non dipendenti dal 'quaddista' spesso si rivela molto molto doloroso. Il quad è fatto per il fuoristrada, meglio per la sabbia dove slitta e non si impunta come fa sull'asfalto.
2018-07-31 14:05:56
eh, spesso per fare lo spaccone, magari con la morosa di 15 anni in meno, ci si improvvisa (anche) quadista; magari fino a ieri viaggiava in mountain bike o al massimo la vespetta senza marce...per non parlare di quelli che noleggiano il motoscafo "senza patente" sul molo di chioggia...
2018-07-31 16:48:27
Ti ricordi quando ti chiamavano Tony Manero per come ballavi, poi nel 1978 , 10 anni dopo e' uscito Saturday Night Fever e ti hanno copiato il nome per darlo a John Travolta? anche tu facevi lo spaccone (senza morosa e da dietro una tastiera!) ma pur sempre spaccone. Ahahahahahahah