Con l'auto a Venezia, in isolamento in ospedale: si teme abbia un virus

PER APPROFONDIRE: auto, febbre cerebrale, ricoverato, venezia, virus
Con l'auto a Venezia, in isolamento  ​in ospedale: si teme abbia un virus
VENEZIA - È ricoverato in isolamento all'ospedale dell'Angelo di Mestre. L'uomo che l'altro giorno è finito con l'auto ai piedi del ponte di Calatrava sta molto male e i sanitari stanno cercando di capire di cosa si tratti, pensando che sia un qualche virus che ha innescato una febbre cerebrale
 


L'uomo, un mestrino che ha vissuto anche a Trieste, è una persona normale di mezza età, non beve e non assume droghe, ha genitori, una compagna e un figlio. Da qualche giorno non stava bene: lunedì aveva la febbre a 40 e, con l'epidemia di influenza che c'è in giro, i familiari e lui stesso avevano pensato proprio a quella. La febbre è andata giù e lui si è sentito meglio ma ha cominciato, ogni tanto, a pronunciare frasi sconclusionate. L'altro ieri è finito con l'auto ai piedi del ponte della Costituzione, in piena area pedonale, dopo aver imboccato in piazzale Roma il passaggio tra il garage Comunale e il San Marco ed essere finito in riva di Santa Chiara e averla percorsa tutta. Prima, come abbiamo scritto ieri, aveva anche corso in contromano lungo via Martiri della Libertà, la regionale 14, immettendosi nuovamente nella giusta carreggiata all'altezza della rotonda di San Giuliano...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Gennaio 2018, 10:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Con l'auto a Venezia, in isolamento in ospedale: si teme abbia un virus
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2018-01-12 14:55:23
Mi preoccupa che non ci siano barriere che non diano la possibilità di arrivare in macchina fino a lì...non dovrebbe essere previsto dalle norme antiterrorismo?
2018-01-12 18:38:46
Ma come? C'e' il carro armato di Gentiloni, non l'ha ancora visto?
2018-01-12 14:42:16
Si teme abbia un virus(?),vai con l'allarmismo,mettiamo in quarantena Venezia ora....mi sembra l'incipit dell'Ombra dello Scorpione....semplicemente ha molto probabilmente l'influenza e col febbrone a 40 gradi e delirio si è messo per forza o per incoscienza alla guida,magari sotto l'effetto pure di qualche antibiotico (che tra l'altro generalmente in caso di influenza,salvo complicanze, non va assunto)e questo è il risultato.Non facciamo allarmismo ingiustificato.
2018-01-12 13:33:30
se è malato in quella maniera intanto gli sparisce la patente. finchè non è guarito. e quando lo è per riaverla deve pagare danni e multe. non sta scritto nel codice che se uno è malato può fare quello che vuole.
2018-01-12 13:53:09
...poro coverton!