Cade e non se ne accorge: tumore al cervello. Tre interventi in 5 giorni

Carlo Tornese

di Mauro Favaro

TREVISO - Salvo per miracolo. Carlo Tornese, 38enne di Fiera, autista della Mom da 12 anni, con origini napoletane ma ormai trapiantato nella Marca, se l'è vista davvero brutta. A metà novembre ha perso i sensi mentre si trovava fermo con la propria corriera a Conegliano. Un malore apparentemente inspiegabile, vista anche la giovane età. Da quel momento si è sottoposto a una serie di accertamenti clinici. Fino alla terribile diagnosi: tumore al cervello. A metà dicembre ha subìto tre interventi chirurgici nel giro di cinque giorni. E adesso sta lentamente riprendendo in mano la propria vita.

Il miracolo l'ha fatto l'equipe medica dell'unità di Neurochirurgia del Ca' Foncello, diretta da Giuseppe Canova. Carlo lo sa. E non perde occasione per ringraziare i dottori e gli infermieri che l'hanno assistito. Nel giorno dell'Epifania si è presentato in reparto e ha consegnato a ognuno di loro un piccolo pensiero. Non è tutto. Non appena avrà l'occasione si farà anche spedire una cassa di mozzarelle di bufala e altri prodotti tipici direttamente dalla sua Campania. E poi andrà a distribuirle ai camici bianchi che gli hanno letteralmente salvato la vita. Senza scordare quelli della Terapia intensiva, dove è stato ricoverato dopo gli interventi. La disavventura è iniziata lo scorso 11 novembre. «Ero al lavoro, fermo in sosta a Conegliano racconta il 38enne quando sono improvvisamente caduto. Senza accorgermene»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Gennaio 2018, 10:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cade e non se ne accorge: tumore al cervello. Tre interventi in 5 giorni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-01-11 11:34:30
Auguri di pronta guarigione
2018-01-11 14:18:45
Difficile scoprire un tumore del genere senza avvisaglie come è successo a questo signore...cmq indipendentemente da cosa si guida, la strage la si può succedere ugualmente con utilitaria ...perdi i sensi nei pressi di una scuola al momento dell'entrata degli scolari, davati al mercatio cittadino, ecc ....o come successo giorni fà, per fortuna ( anzi sfortuna visto che il conducente è deceduto per infarto ) col furgone ha coinvolte 16 auto prima di fermarsi....
2018-01-11 17:19:29
Non sono d'accordo, se non sbaglio alcuni anni fa il calciatore Cassano ha avuto un problema al cuore, eppure le società calcistiche prima di spendere milioni di euro fanno fare visite molto approfondite sul calciatore da acquistare, quindi non si può sempre capire se uno ha un problema perché sono medici e non veggenti
2018-01-11 14:07:11
Bella storia.
2018-01-12 11:24:43
Molto...peccato non sia stata apprezzata da tutti..