Ville, terreni, auto e conti postali, confiscati 2 milioni al re dei giostrai

UNA DELLE VILLE DELLA FAMIGLIA HUDOROVICH
OGGETTO DELLA CONFISCA

di Roberto Ortolan

TREVISO - Arriva la resa dei conti per il re degli zingari Adriano Hudorovich e i suoi familiari. «Le ville, tra le quali quella di Paese, i terreni, sparsi in vari comuni, e i conti correnti postali di Adriano e di alcuni dei suoi familiari, tra cui il figlio Devid, devono essere confiscati»: con queste parole i giudici hanno sposato le argomentazioni del pm Mara De Donà e della Finanza applicando così una legge solitamente usata per smantellare i clan mafiosi che dispone prima il sequestro cautelativo e poi la confisca di beni ritenuti provento di attività illecite come furti, rapine, truffe ed estorsioni. Complessivamente i beni oggetto della confisca si aggirano attorno ai due milioni di euro. E, salvo diversi pronunciamenti in appello, andranno tutti all'asta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Dicembre 2017, 23:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ville, terreni, auto e conti postali, confiscati 2 milioni al re dei giostrai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 38 commenti presenti
2017-12-06 13:32:10
cosa non si guadagna a portare in giro folklore e musica!!!
2017-12-06 13:31:09
I soldi li hanno fatti con attività illecite,(così dice l'articolo) mica vendendo i biglietti per salire in giostra.. Anton 48 legga meglio
2017-12-06 16:21:50
L'articolo dice testualmente "la confisca di beni *ritenuti* provento di attività illecite" . Le e' chiaro il significato del termine "ritenuti"? Inoltre, mi consenta, le deve essere sfuggito -e non solo a lei- il senso chiaramente ironico del mio commento (suggerimento: la proposta di pretendere la fattura per i biglietti delle giostre per poter dimostrare l'eventuale liceita' dei guadagni...). La invito cordialmente a leggere meglio... sia l'articolo che i commenti.
2017-12-06 13:26:16
Comunque un giro in giostra aerei è troppo corto.
2017-12-06 13:01:17
Già successo pochi anni fa, sono troppo forti o forse noi pellagrosi, riavranno tutto con gli interessi. Ps:due milioni per loro sono spiccioli.