Martedì 14 Novembre 2017, 08:51

Pensioni, sconto sui contributi per lasciare prima di 67 anni

PER APPROFONDIRE: pensioni
Pensioni, sconto sui contributi  per lasciare prima di 67 anni

di Luca Cifoni

Per il governo è l'ultima offerta. Nell'incontro di ieri con Cgil, Cisl e Uil il pacchetto previdenziale che potrebbe essere inserito nella legge di Bilancio è stato sintetizzato in sette punti: sul nodo più delicato, l'allargamento della platea di lavoratori esentati dall'innalzamento a 67 anni dell'età per la pensione di vecchiaia, l'unica sostanziale apertura riguarda il requisito contributivo richiesto a chi svolge le mansioni gravose, che scenderebbe da 36 a 30 anni. VERIFICA...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pensioni, sconto sui contributi per lasciare prima di 67 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 9 commenti presenti
2017-11-14 14:31:01
Nessuno lo proporrebbe, specie in procinto di elezioni.Ma , ricordando Margherita Hack che rinuncio' ad intervento costosissimo e dal futuro incerto anche se pienamente riuscito,data la veneranda eta', se si stabilisse che oltre un limite il Sistema sanitario non paga piu' cure costose piu' di una soglia X????Oppure farlo previa vendita nuda proprieta di case ? Intanto, rendere gratuito, dato che dicono i Soloni che nel corso della vita occorrera' cambiare spesso e volentieri posto e mensioni,il ricongiungimento dei contributi versati sul proprio conto.Riscatto laurea non vampiresco.
2017-11-14 12:10:41
io mi chiedo tutta questa gente che a 65 anni non ha ancora almeno 40 anni di contributi cosa hanno fatto nella loro vita lavorativa. se a 67 anni hai 36 anni di contributi vuol dire che fino a 30 anni hai giocato con le biglie oppure che hai lavorato in nero. stiamo parlando di gente che dovrebbe aver cominciato a lavorare in periodi in cui non c'era la crisi.
2017-11-14 13:02:03
Molti hanno svolto lavori precari, con interruzioni sui versamenti. E, soprattutto, molti hanno lavorato in nero, SENZA alcun contributo. italia Per altro io dono un dipendente statale a tempo pieno da oltre 25 anni. Secondo l'INPS (ovvero i dati disponibili sul mio fascicolo contributivo online) avrei dei "buchi" contributivi come se le varie ASL per cui ho lavorato NON Avessero versato contributi. Le pratiche per chiarire la cosa sono in corso da anni. Secondo le ASL (come sembra logico) hanno versato tutto. L'INPS del chiacchierone Boeri (si occupasse un po' piu' dei suoi dipendenti, invece di cercare metodi nuovi per amministrare il paese) dice diversamente. italia
2017-11-14 13:48:58
C'è anche chi riesce a studiare, ed a laurearsi prima di cominciare a lavorare.