Tragedia in Spagna, Eurofighter precipita dopo la parata per la festa nazionale: morto il pilota

PER APPROFONDIRE: eurofighter, re felipe iv, spagna
Eurofighter precipita dopo la festa nazionale: morto il pilota
Tragedia alla tradizionale parata militare che si sta svolgendo oggi  a Madrid. Un Eurofighter si è schiantato alla base di Los Llanos in Albacete dopo aver partecipato alla parata militare. È uno dei quattro velivoli di questo tipo che hanno partecipato alla festa. Il pilota è morto nello schianto.

L'Eurofigther era in fase di atterraggio dopo aver partecipato alla parata per quella che una delle festività più importanti della Spagna. La parata in corso a Madrid è presieduta dal re Felipe IV, in uniforme militare, insieme alla principessa Leonor e l'infanta Sofia. Sulla tribuna di onore sono invitati i presidenti di tutte le comunità autonome, ma oltre a quello della Catalogna, sono rimasti vuoti i posti di Paesi Baschi e Navarra.

La morte del pilota è stata confermata via Twitter da Emiliano Garcia Page, presidente della comunità autonoma di Castiglia e della Mancia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 13:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia in Spagna, Eurofighter precipita dopo la parata per la festa nazionale: morto il pilota
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2017-10-12 19:28:24
enricosecondo, citando le tue parole " Ma informati prima di scrivere stupidaggini " e non fare un copia/incolla da wikipedia. la Francia non partecipa alla costruzione dell'aereo
2017-10-12 18:23:32
Gli aerei militari, per complessita' e modalita' di impiego sono piu' soggetti ad incidenti. Paradossalmente spesso il pilota muore perche' non abbandona per tempo l'aereo con il seggiolino eiettabile a volte per evitare che il velivolo finisca sulle case, a volte perche' spera fino all'ultimo di salvare l'aereo. Piu' spesso perche' non ne ha il tempo (come probabilmente e' successo a Terracina). "Curiosamente" del tanto chiacchierato F 35 al momento sembra che NON ne sia precipitato ancora nessuno (e gia' viene utilizzato in decine di esemplari, anche in combattimento).
2017-10-12 17:10:59
Non è "made in Italy". Documentati "comico".
2017-10-12 19:24:09
L’aeroplano finché non vola non mostra i problemi che sula carta non ha ma in volo potrebbe avere e ogni aereo messo in operativita fa purtroppo dei morti.
2017-10-13 09:10:07
nel senso che la Francia ha i suoi Rafale e non i Typhoon