«Avete vinto un vecchio ricorso»
Suore aggirate, truffa da 4mila euro

PER APPROFONDIRE: convento, padova, suore, truffa
«Avete vinto un vecchio ricorso»  Suore aggirate, truffa da 4mila euro
Le truffe colpiscono anche i conventi. Le suore francescane di un monastero del Padovano sono cadute in un raggiro da 4mila euro, dopo aver ricevuto nei giorni scorsi la telefonata di una falsa dipendente della Regione che alla madre superiora: «Il vostro convento ha vinto un ricorso. Ci servono le coordinate bancarie del monastero per fare un versamento».

La superiora ha chiesto alla suora economa di richiamare la donna, il giorno dopo. E questa volta la truffatrice ha precisato che il bonifico in realtà l'avevano già fatto, pari a 26mila euro, ma era sbagliato perchè la cifra che avrebbero dovuto versare era di soli 22mila euro. Il convento, dunque, avrebbe dovuto retrocedere 4mila euro. I truffatori hanno consigliato le suore di chiamare il direttore della filiale di banca, per avere la conferma, e al numero da loro fornito ha risposto un sedicente direttore che ha confermato tutto.

Le suore a questo punto hanno fatto il bonifico da 4mila euro ma, quando si sono presentate in banca dicendo di avere appuntamento con il direttore, hanno scoperto d'essere cadute nel raggiro. Immediata la denuncia ai carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 13:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Avete vinto un vecchio ricorso»
Suore aggirate, truffa da 4mila euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2017-10-13 17:36:55
allora: una signora di 74 anni si "schianta" in bicicletta. Queste vengono "aggirate". Ormai la scuola serve solo ad occuparvi il tempo dino ai 18 anni ...
2017-10-12 23:44:26
Lo hanno fatto sicuramente a fin di bene, per liberare le poverette da un po' di "sterco del demonio". Immagino che Papa Francesco ne sia contentissimo, se ben ricordo ha affrontato questa tematica giusto qualche settimana fa.
2017-10-12 21:38:49
Ma avrebbero dovuto sapere di quale ricorso si trattava....erano all'oscuro ed hanno fatto le ingenue accettando un incasso non dovuto....e la punizione è arrivata pronta cassa!
2017-10-12 19:39:35
La superiora naturalmente ha detto: e' vero avevamo fatto ricosso presso San Pietro circa millecinquecento anni fa. Finalmente apprendiamo che avevamo ragione noi.
2017-10-12 15:32:44
Raggirate, non aggirate...