Non restituisce al cliente i documenti fiscali: rischia la galera

Non ridà documenti fiscali al cliente  Commercialista rischia la galera

di Denis Barea

TREVISO - Non aver restituito prontamente la documentazione fiscale richiesta dal cliente che non voleva più avvalersi dei suoi servizi professionali potrebbe costare molto caro ad un commercialista di Treviso. P.T., 50enne professionista con lo studio nel capoluogo, rischia infatti fino ad un anno e 2 mesi di reclusione, accusato di appropriazione indebita da un impresario edile di cui teneva la contabilità che nel 2013 aveva però deciso di cambiare consulente. Una vicenda paradossale, che rischia però di avere conseguenze pesanti. Il processo è appena iniziato e le sorprese non mancheranno.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non restituisce al cliente i documenti fiscali: rischia la galera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-10-12 14:55:09
Non c'è da capire perchè. Il commercialista ha l'obbligo, su richiesta del cliente, della restituzione di tutta la documentazione fiscale, anche se il cliente decide di non cambiare il commercialista. Infatti il professionista agisce come intermediario con il fisco ma la documentazione è di "proprietà" di chi è intestata. La delega di mantere l'indirizzo fiscale presso il professionista può decadere in ogni momento su richiesta del cliente. Se poi il commercialista non è stato saldato questo è un altro discorso...
2017-10-12 16:26:44
Non ci sono motivi per i quali possa trattenere i documenti del cliente. Se avanza soldi può procedere con decreto ingiuntivo e loro sanno meglio di te come destreggiarsi. Questi comportamenti sono da lestofante, senza tante giustificazioni. Con gli avvocati è anche peggio perchè se ti capita qualcosa con loro non trovi nessuno che ti sostenga contro un collega e l'ordine protegge i propri iscritti. C'e' solo da augurarsi di finire con professionisti onesti altrimenti son dolori. Altro che codici deontologici.
2017-10-12 19:30:31
Ahahahah.... questo ha finito di lavorare... Auguri!!!
2017-10-12 19:53:51
Nasce spontanea la domanda: che abbia pagato la parcella del commercialista?
2017-10-12 21:14:17
Leggi il Mattino di Napule o il Corriere del Mezzogiorno e poi ce la raccontiamo ....