Accompagna uno dei 3 figli a scuola, aggredita con un'ascia dall'ex marito

PER APPROFONDIRE: aggressione, ascia, marito, verona
Assale e ferisce l'ex moglie con l'ascia poi beve varechina: piantonato
VERONA - Al culmine di una lite famigliare, ha aggredito la moglie con un'ascia colpendola ad un braccio. È successo questa mattina a San Martino Buon Albergo, alle porte di Verona. La coppia, che ha tre figli, è separata. La donna aveva appena accompagnato a scuola uno dei figli quando è stata inseguita dall'ex compagno - di nazionalità ghanese - ed ha cercato rifugio nella tabaccheria dove lavora e dove è stata raggiunta e colpita ad un braccio dal colpo d'ascia.

L'aggressione si è consumata nella piazza principale del paese, sotto gli occhi di numerosi testimoni terrorizzati dalla scena. La donna poi è riuscita a trovare riparo in un negozio di scommesse ed in seguito è stata curata dai sanitari del 118 intervenuti con un'ambulanza, mentre l'uomo è fuggito in bici.

ORE 13 - È stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento il ghanese di 59 anni che a San Martino Buon Albergo ( Verona) ha aggredito la moglie con una roncola. Subito dopo l'arresto, i carabinieri hanno chiesto l'intervento del personale sanitario del 118 perché l'uomo ha accusato un malore. A quanto si è appreso, prima di essere fermato l'uomo avrebbe ingerito varechina mescolata nel vino in un tentativo di suicidio. Il ghanese una settimana fa avrebbe sospeso la terapia per l'etilismo, ricominciando a bere. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Settembre 2017, 12:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Accompagna uno dei 3 figli a scuola, aggredita con un'ascia dall'ex marito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2017-09-15 12:47:07
sta immondizia pensa di essere in africa e si comporta come tale...peccato che qui dovremmo essere, il condizionale è d'obbligo, in un paese "civile"!
2017-09-15 15:45:58
no infatti "fuggono dall'Africa" (dove li punirebbero)e anche dai paesi dell'Est perché sono "perseguitati" dalla "dura legge" "carceri invivibili" "giustizia severa" mica hanno: ex terroristi, nessuno tocchi caino, papa, radicali, pantigone (In Africa)
2017-09-14 15:41:09
e che si credeva di "diventare Bianco"? [Soluzione diluita di ipoclorito di sodio, usata per sbiancare tessuti e fibre tessili e per l'igiene della casa; candeggina.]
2017-09-14 08:31:25
Anche per oggi dovete, come sempre,ringraziare i governi di destra e la bossi-fini che vi hanno fatto sto regalo. Andate a lamentarvi da loro....ciao.
2017-09-14 11:07:01
ma no sono DONI (Francisco) sono RISORSE (Laura) sono QUELLI CHE CI PAGANO LE PENSIONI (Boeri) mi sa che si confonde con TurcoNapoletano