Completa la ferrata, si ferma per mettersi la giacca e precipita: morto escursionista

La cima del Piz Boè
BELLUNO - Ancora una tragedia in montagna: pare abbia  perso l'equilibrio mentre cercava di mettersi la giacca a vento l'escursionista che ha perso la vita oggi a Livinallongo del Col di Lana. Dalle prime informazioni dei soccorritori, appena completata la Ferrata Piazzetta poco sotto la cima del Piz Boè, G. S., 58 anni, di Campitello di Fassa (Trento), ha aperto lo zaino per prendere qualcosa da indossare, è scivolato ed è caduto per una decina di metri sbattendo la testa. L'allarme è stato lanciato attorno a mezzogiorno da una persona che lo ha visto e il 118 ha inviato il Pelikan di Bressanone: sbarcati il tecnico di elisoccorso e il personale medico, non  han potuto far altro che  constatarne il decesso.

Altro difficile intervento alle 10.30:  il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Valle di Zoldo per una turista di Ferrara, F.N., 58 anni, che, mentre scendeva dalla strada sterrata tra Rifugio Pian dei Crep e Rifugio Sun Paradise è ruzzolata per una trentina di metri in una scarpata. Una volta sul posto i soccorritori assieme al personale della Croce Verde le hanno prestato le prime cure, la hanno imbarellata, mentre sopraggiungeva l'eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore. Imbarcata, l'infortunata, con probabile trauma alla spalla e al volto, è stata accompagnata a Belluno. Alle 11.40 il Soccorso alpino di Sappada è invece intervenuto nei boschi sopra Borgata Lerpa, per una cercatrice di funghi che si era procurata un trauma alla gamba. Raggiunta da sette soccorritori la donna, M.C., 74, di Udine, è stata stabilizzata e imbarellata. La squadra l'ha quindi trasportata alla jeep e da lì alla casa di villeggiatura da dove l'infortunata, rifiutata l'ambulanza, si è recata autonomamente al pronto soccorso.

L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato poi inviato al parcheggio delle Tre Cime di Lavaredo, per una ragazza padovana colta da malore. C. F., 21 anni, di Selvazzano Dentro (Pd), è stata accompagnata all'ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 16:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Completa la ferrata, si ferma per mettersi la giacca e precipita: morto escursionista
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-08-14 06:41:33
Bene la birra al bar.Attuai questa strategia...dopo aver abbandonato ferrata Mesules per tempo...osservando il cielo.Dai vetri col binocolo osservavao gli alpinisti che sotto scrosci di acqua e lampi si calavano in corda doppia.Scampatopericolo .A volte le sedie di plastica o metallo dei bar...dopo parecchi stress da peso , hanno una gamba che si stacca.Puo' finire in una risata o peggio....come per un inciampo .. una scivolata
2017-08-13 06:28:03
Tristi ricordi anni 80..un ragazzo della mia parrocchia, sulla medesima ferrata, si fermo' per asciugarsi il sudore, il fazzoletto gli volo' via per un colpo d ivento, fece per riacchiapparlo e scivolo'.Pur essendo assicurato, allora la moda era un solo cordino attorno alla vita con un solo moschettone...che nell'impatto con l'ancoraggio si spacco'.Poi vennero col tempo i miglioramenti ed i collaudi nel laboratorio di materiali dell'Universita' di Padova...dove il giovane studiava con ottimo profitto.Purtroppo allora ed anche oggi la Fisica rimane materia "scolastica" molto lontana dalle vicende ordinarie.Basti vedere la sfilza di precauzioni ed obblighi illustrtat nei cartelloni di cantiere e la loro effettiva applicazione ( ma fa caldo, mi impiccia, mi fa perdere tempo...sono poco in alto..solountaglio con la motosega,,se cade qualcosa mi gridano e mi scanso..).Anche l'abbigliamento puo' essere indossato con imbragatura ed aggancio attivi.Ma purtroppo c'e sempre un dettaglio che tradisce..
2017-08-12 21:51:43
E tra poco dovrei partire per la montagna... che faccio? Lascio?
2017-08-13 11:17:39
Stia tranquillo vada pure e si sieda davanti un Bar ad osservare le belle signore con una buona Birra, li e al sicuro.
2017-08-12 17:44:13
Mentre cercava d0'indossare la giacca a vento ha perso l'equilibrio ed e' precipitato.