Dà appuntamento all'ex sotto il ponte poi la ferisce alla gola con un rasoio

Il luogo dell'aggressione
SAN DONA' DI PIAVE - Colpita alla gola con un rasoio dall'ex marito, poi fuggito a bordo di una Tiguan scura: il fatto si è consumato nella mattina di sabato 12 agosto a San Donà di Piave. Vittima dell'aggressione una 48enne ucraina residente in città, ricoverata ma per fortuna non in pericolo di vita. Ora è caccia all'uomo in tutto il territorio.

La scena si è svolta nell'area del parco della golena sotto il ponte della Vittoria, di fronte agli occhi impauriti di alcuni testimoni che poi hanno lanciato l'allarme al 118 e ai carabinieri. L'uomo, classe '60 e residente in Germania, avrebbe dato appuntamento alla ex in quel luogo e poi l'avrebbe aggredita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 12:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dà appuntamento all'ex sotto il ponte poi la ferisce alla gola con un rasoio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2017-08-12 13:08:56
Praticamente se togliamo gli stranieri in Italia non succederebbe mai nulla ed i giornali e Tv farebbero la fame!
2017-08-12 19:49:35
ma cosa ci andava a fare dal suo ex da sola? chiarimenti? e de che? quando avete deciso di tagliare stategli alla larga
2017-08-12 21:54:01
Mi dispiace per tutti ma qua la questione non è straniero o italiano. La questione è "relazioni malfunzionanti" oppure "dipendenza affettiva" oppure "idea di relazione completamente sbagliata".
2017-08-12 21:48:20
Che tristezza quegli uomini che non tollerano la frustrazione del rifiuto, dell’abbandono, del distacco. Uomini piccoli.
2017-08-13 01:18:57
L'ho già scritto, ve lo ridico: non andate a questi ultimi appuntamenti, saranno veramente ultimi per voi. Andate via...scappate...non al primo indizio ma al primo pensiero. Salvatevi.