Cade sul sentiero che va alla spiaggia: salvata dai soccorsi via mare

PER APPROFONDIRE: canovelle, costiera, donna, sentiero, soccorsi, trieste
Cade sul sentiero che va alla spiaggia: salvata dai soccorsi via mare

di E.B.

TRIESTE - Attimi di panico ieri, domenica 16 luglio, per una giovane donna rimasta ferita a seguito di una caduta da alcuni metri di altezza mentre percorreva uno dei ripidi sentieri che dalla strada carrabile in Costiera conducono alla spiaggia di Canovella degli Zoppoli: sentieri lungo i quali non era possibile transitare, in emergenza, con una barella.

La centrale operativa del numero unico di emergenza 112 ha richiesto con urgenza alla Capitaneria un mezzo nautico: la squadra di soccorso medico del 118 doveva infatti raggiungere la spiaggia in questione. Il gommone della Guardia Costiera, già in mare in quanto impegnato - come ogni fine settimana - nell’operazione “Mare sicuro”, ha raggiunto rapidamente il porto di Grignano, dove lo attendevano tre operatori del Servizio 118: caricato a bordo il personale sanitario, il mezzo nautico si è diretto a Sistiana e grazie al suo minimo pescaggio è riuscito ad arrivare praticamente a riva.

La donna infortunata, una giovane di Udine, presentava fortunatamente solo ferite ed escoriazioni apparentemente non gravi ed è stata accompagnata sul gommone senza necessità di utilizzare la barella. Da Sistiana il mezzo è ritornato a Grignano, dove il personale medico ha comunque deciso di trasportare la donna al pronto soccorso di Trieste per accertamenti. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 17 Luglio 2017, 08:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cade sul sentiero che va alla spiaggia: salvata dai soccorsi via mare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti