La mamma di Eleonora ribadisce:
«Solo noi conosciamo la verità»

Eleonora Bottaro e quella che era la sua casa
BAGNOLI DI SOPRA (PD) - Modi gentili, ma poche parole: «La verità la sappiano solo noi genitori, Eleonora e Dio».
Così Rita Benini, mamma di Eleonora, sul cancello della sua casa a Bagnoli, dove si è chiusa con il marito Lino Bottaro, che osserva da lontano. Rita e Lino, fotografo professionista con studio a Conselve e una affermata carriera come fotografo di paesaggi, abitano in una silenziosa casa colonica su due piani, immersa nella campagna. Attorno solo pioggia e silenzio, l'abitazione sembrerebbe disabitata, non fosse per le finestre aperte e una vettura rossa parcheggiata in cortile.
La signora Rita, jeans e maglione blu, si affaccia al cancello. «Sì, sono la mamma - dice con fare deciso - Ma preferiamo non parlare. Posso solo dire che nessuno ha voluto fare una seria analisi scientifica circa la bontà delle diverse terapie e di conseguenza sono state scritte molte cose inesatte».
Quasi a voler dire che tutt'oggi entrambi sono convinti di avere preso le decisioni giuste per la figlia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 28 Aprile 2017, 11:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La mamma di Eleonora ribadisce:
«Solo noi conosciamo la verità»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-04-28 12:52:23
nulla di strano, ovviamente: come la Franzoni, non ammetteranno mai le loro colpe x non doversi guardare allo specchio ammettendo d'avere ammazzato la figlia
2017-04-28 12:21:22
conosco almeno venti persone che grazie alla chemio l'hanno scampata. e se non l'hanno scampata, ma sono ancora tutti vivi, di certo qualche anno di vita l'hanno guadagnato. conosco anche gente che nonostante la chemio non è più tra noi ma la maggioranza o erano anziani oppure il male aveva già fatto il suo corso e lo si sapeva da subito che le speranze erano poche.
2017-04-28 12:05:56
Dio a voi non risponde e non può farlo neanche quella povera ragazza, a questo punto diteci quale sarebbe la verità perché altrimenti non siete altro che degli ipocriti che hanno tolto una possibilità di sopravvivenza alla figlia.
2017-04-28 11:58:36
speriamo che il magistrato faccia luce e la VERITA' venga a galla
2017-04-28 12:40:18
E se magari è una VERITA' che non ti va bene? La definiresti bugia?