La famiglia Boscolo cede gli hotel di lusso a un fondo d'investimento

PER APPROFONDIRE: boscolo group, cessione, chioggia, hotel
La famiglia Boscolo cede gli hotel  di lusso a un fondo d'investimento
CHIOGGIA - I fratelli Boscolo hanno annunciato la cessione della proprietà di Boscolo Hotels al fondo di investimento Värde Partners per un valore dell'equity complessivo di circa 150 milioni pari a un EV (enterprise value) di 500 milioni. I venditori confermano la presenza nel settore hotellerie, mantenendo la proprietà dei marchi «Boscolo» ed «Exedra», i quali saranno concessi in franchising a Värde Partners in una logica di gestione alberghiera «asset-light», oltre alla Boscolo Tours, dell'Ètoile di cucina e di un hotel a Nizza e uno in ristrutturazione a Lione. L'acquisizione è composta da un portafoglio di nove hotel di lusso di cui otto di proprietà diretta a Roma, Venezia, Firenze, Nizza, Budapest, Praga e uno in affitto a Milano.

L'operazione è coerente con il processo di crescita che ha portato la prestigiosa catena alberghiera italiana, fondata nel 1978 a Chioggia, ad affermarsi come leader europeo nell'hotellerie di lusso. La separazione della proprietà degli alberghi dalla gestione del marchio risponde alle migliori best practice del settore e consente alla famiglia Boscolo di investire negli asset a maggior valore aggiunto concentrandosi sul brand. Il Gruppo Boscolo ha chiuso il 2016 con 180 milioni di ricavi e 33 milioni di Ebitda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017, 11:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La famiglia Boscolo cede gli hotel di lusso a un fondo d'investimento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-04-22 07:23:58
E naturalmente darĂ  anche qualche "aiutino" sul piano fiscale.
2017-04-21 18:29:20
Tutte le proprietĂ  a Giudeo-America, a fronte di denari fasulli.
2017-04-21 13:47:46
Bah.