Valentina non ce l'ha fatta: muore a 16 anni a tre giorni dall'incidente

Valentina non ce l'ha fatta: muore a 16 anni a tre giorni dall'incidente

di Paola Treppo

UDINE - Non ce l'ha fatta ed è morta la ragazza di 16 anni di Pordenone, Palma Valentina Acosta Yepez, che venerdì sera 17 marzo, poco prima delle 19, è rimasta coinvolta in un gravissimo incidente stradale a Sedegliano, in provincia di Udine.

Le sue condizioni erano parse subito critiche ma i sanitari del 118 erano riusciti a stabilizzarla e a trasportarla all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Qui la giovane, una ragazza colombiana che da poco si era trasferita a Pordenone con la sua famiglia, era stata accolta in terapia intensiva; ha lottato con tutte le sue forze e tutti hanno sperato che potesse farcela. Di questa mattina di lunedì 20 marzo, invece, la terribile notizia della sua morte. 

La 16enne viaggiava su una Ford Fiesta con due amici, M.A.G.T, di 21 anni, e J.A., di 25 anni, entrambi residenti a Pordenone, entrambi sudamericani, anche loro rimasti feriti molto gravemente nello schianto. Il tremendo incidente era accaduto all’altezza dell’incrocio fra la strada che collega l'abitato di Coderno di Sedegliano con il vicino comune di Flaibano. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Udine, la Ford Fiesta era entrata in collisione con un fuoristrada Range Rover condotto da un uomo di 47 anni di Coseano, N.C. le sue iniziali, anche lui ferito. 




 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Marzo 2017, 12:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Valentina non ce l'ha fatta: muore a 16 anni a tre giorni dall'incidente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti